Giallozafferano passa da Banzai a Mondadori

Mag 11th, 2016 | Di Altri | Categoria: Aziende


Giallozafferano e Studenti.it passano a Mondadori. Banzai ha chiuso l’accordo per la cessione al gruppo di Segrate della sua divisione media che comprende - tra gli altri - anche Pianetadonna, ma esclude la sezione news con i portali Giornalettismo e ilPost. I termini dell’operazione - spiega una nota Mondadori - valutano la società 45 milioni di euro, suddiviso in una componente fissa di 41 milioni di euro e un earn-out di 4 milioni di euro.

Il corrispettivo dell’acquisizione al closing - al netto di un indebitamento finanziario netto normalizzato stimato di 16,4 milioni di euro (che include debiti finanziari verso la controllante banzai e 3,3 milioni di euro per componenti differite di prezzo relative ad alcune partecipazioni) - è pari a 24,6 milioni di euro. L’earn-out previsto a favore di Banzai sarà corrisposto all’eventuale conseguimento di predeterminati risultati relativi al triennio 2016-2018.

L’accordo prevede inoltre per Banzai spa, che dopo la cessione della divisione media si concentrerà sull’e-commerce, la disponibilità di spazi pubblicitari, su un orizzonte temporale di tre anni, con un beneficio stimato di circa 7 milioni. Per il gruppo guidato da Pietro Scott Jovane l’accordo si tradurrà in una plusvalenza lorda pari a circa 20 milioni di euro a livello consolidato prima dei costi complessivi e non ricorrenti legati alla vicenda.

Banzai ha anche approvato i conti del primo trimestre che si chiude con

un gross merchandise volume in crescita del 29% a 67 milioni, un margine lordo dell’e-commerce al 13,8% e un ebitda adjusted negativo per 2,2 milioni contro i -0,9 milioni del primo trimestre 2015 in seguito alla spinta marketing iniziata con l’Ipo a marzo 2015.
via http://www.repubblica.it/

Related posts:

  1. I top spender investono di più in pubblicità