Gli Europei di calcio 2020 non si giocano solo in campo: ecco le creative iniziative dei brand per la competizione

Giu 27th, 2021 | Di Redazione | Categoria: Breaking News

Le misure restrittive derivanti dalla pandemia da COVID-19 hanno avuto ripercussioni in diversi ambiti e ambienti, a livello globale, tra cui anche lo sport, come si evince, solo per citare alcuni esempi, dall’impossibilità per i tifosi di recarsi allo stadio e dal rinvio delle grandi manifestazioni sportive come le Olimpiadi di Tokyo.

Nell’estate del 2020 avrebbero dovuto disputarsi anche gli Europei di calcio che sono stati riprogrammati per l’estate del 2021, mantenendo però la denominazione UEFA EURO 2020. Sebbene per la competizione si consentirà a una percentuale (variabile) di tifosi di assistere in presenza ai match, buona parte degli appassionati seguirà le partite da casa, in TV.

Per tenere alta l’attenzione dei fan-consumatori, diversi sono gli spot per gli Europei 2020 diffusi in televisione o tramite i canali social di organizzazioni, enti e aziende.

Spot per gli Europei 2020: emozione e originalità per la competizione di calcio

In un contesto completamente riscritto dall’evoluzione del mediascape e parallelamente del tifoso-spettatore-consumatore, in cui fondamentali sono diventati i podcast nelle strategie dei club di calcio, volendo fare un esempio concreto, gli spot – creati appositamente per la TV o in versioni per i social media – continuano a rivestire un importante ruolo, perché in grado di raggiungere vasti ed eterogenei pubblici, laddove essi si trovano (quindi anche sui media mainstream).

Per questa ragione, gli spot per gli Europei 2020, che siano diffusi da organizzazioni sportive, broadcaster ed emittenti, aziende, per i tifosi di una nazionale di calcio possono avere una considerevole importanza e sono costruiti, secondo differenti modalità, per suscitare diverse emozioni, perseguendo l’obiettivo che chi li produce si prefissa di raggiungere.

Heineken celebra l’essere avversari, insieme, e lancia un concorso

Nel proprio spot per gli Europei 2020 Heineken, official beer partner della competizione, celebra la possibilità di condividere nuovamente momenti di convivialità con chiunque si desideri, anche con i propri rivali.

I progressi della campagna vaccinale anti-COVID e una diminuzione dei contagi in Europa hanno consentito l’allentamento di alcune misure restrittive e quindi sarà possibile tornare – certamente in una maniera differente e comunque con alcune limitazioni – a stare insieme, allo stadio o a casa. Heineken focalizza la propria pubblicità sui tifosi e in particolare sulla rivalità tra nazionali, celebrando la bellezza di ritrovarsi insieme anche tra supporter di squadre diverse.

«Dopo essere stati lontani per così tanto tempo, questi UEFA EURO 2020 hanno un sapore molto speciale, siamo finalmente insieme… per essere ancora rivali», si legge nella descrizione dello spot di Heineken per Euro 2020.

Il brand ha inoltre lanciato in Italia il concorso “Il Kit del tifoso più cool”, rivolto ai consumatori maggiorenni. Essi avranno l’opportunità di vincere, dopo aver acquistato almeno un prodotto dell’azienda, uno dei settantadue “Kit del tifoso” messi a disposizione, per vivere l’emozione delle partite comodamente da casa.

Come si legge nel comunicato stampa rilasciato per presentare l’iniziativa, il kit contiene «un mini frigo Dekkers brandizzato, perfetto per servire il cartone di 24 birre Heineken® alla giusta temperatura; 4 bicchieri Heineken 25cl, per gustare la birra al meglio, 10 sottobicchieri Heineken Euro 2020 e 1 cappellino Heineken Euro 2020 per calarsi nella competizione, così da poter essere davvero parte [della stessa]».

Lo spot emozionale di Coca-Cola e le iniziative del brand per UEFA EURO 2020

Sulla stessa scia di Heineken si colloca lo spot Coca-Cola (official partner della competizione) che invita a riflettere sulla reale rivalità esistente tra gli individui.

Clicca qui per vedere il video

Lo spot si apre con uno stadio vuoto e con l’immagine e il suono dei riflettori che si spengono, mentre in sovrimpressione compare la scritta «Nel 2020 il calcio si è fermato e ci ha dato il tempo di riflettere». Sullo sfondo nero subito dopo compare la domanda attorno alla quale ruota tutta la pubblicità: «Siamo davvero rivali?». Seguono immagini di tifosi accomunati dalle medesime azioni e dalla medesima passione, quella per lo sport. «Quando tifiamo insieme, c’è ancora più gusto», sottolinea l’azienda al termine dello spot per gli Europei 2020.

Come si legge nel comunicato stampa di presentazione dell’iniziativa, l’obiettivo della campagna di Coca-Cola è riuscire a «superare le differenze partendo da quelle calcistiche: quest’anno più che mai desideriamo tutti condividere la passione dello sport, fare il tifo per le nostre squadre anche se diverse, perché quando ci riconosciamo nel nostro avversario possiamo superare le distanze provando le stesse emozioni».

Occorre sottolineare che Coca-Cola per gli Europei 2020 ha previsto altre interessanti iniziative per coinvolgere i tifosi. Il brand ha stretto una collaborazione con PANINI che prevede la possibilità di ottenere figurine speciali, collocate sotto le etichette delle bottiglie della bevanda, «che mettono a confronto giocatori “rivali ma uniti” dalle proprie passioni, che permetteranno di completare l’album di UEFA EURO 2020™», si legge all’interno del comunicato.

Le iniziative di Coca-Cola per gli Europei prevedono anche la realizzazione e la distribuzione di lattine e bottiglie in vetro in edizione limitata, con un omaggio a ciascuna nazione che parteciperà alla competizione.

Diverse, poi, le iniziative in loco pensate per coinvolgere e intrattenere tifosi e consumatori a Roma (si pensi alla Fan Zone e al Football Village a Piazza del Popolo, in cui si potrà creare una figurina PANINI personalizzata, ma anche all’hotspot a Largo dei Lombardi, dedicato alle iniziative sostenibili che Coca-Cola sta portando avanti).

TikTok global sponsor di UEFA EURO 2020: contenuti esclusivi e tante novità

TikTok è divenuto sempre più centrale nelle strategie dei club di calcio e in generale nel mondo dello sport, come testimonia l’essere diventato global sponsor di UEFA EURO 2020. Il social network, nell’ambito di questa collaborazione, lancerà diverse funzioni ad hoc pensate appositamente per la competizione, coinvolgendo così in una maniera sempre più innovativa le community di tifosi.

Come si legge nel comunicato stampa rilasciato dall’azienda, vi saranno diversi effetti di AR, ma anche hashtag challenge, TikTok live e suoni. «UEFA, inoltre, darà accesso a TikTok alla sua enorme libreria di video storici», allo scopo di produrre contenuti sempre più entusiasmanti per gli appassionati. A ciò si aggiunge il lancio del canale ufficiale di UEFA EURO 2020 sulla piattaforma, attraverso cui verranno creati e pubblicati contenuti esclusivi riservati ai tifosi.

Per presentare questa sponsorship TikTok ha diffuso un video, “Dove giocano i tifosi“, che segue il linguaggio della piattaforma e mostra quindi varie brevi clip in cui si alternano differenti modi di esprimere la propria passione per il calcio.

Accompagna il video su YouTube una lunga descrizione che invita tutti i tifosi a unirsi alla community di TikTok per seguire gli hashtag ufficiali del torneo e accedere così ai contenuti sul tema, ponendo anche in questo caso molta enfasi sul ritorno in presenza dei tifosi: «Dopo un anno interminabile di assenza, i tifosi sono tornati e questo ci fa sentire rinati. Ecco perché siamo diventati i tifosi ufficiali di UEFA EURO 2020.

Che tu sia un tifoso da salotto, il fortunato possessore di un biglietto o un fan delle atmosfere festose che solo il calcio sa regalare, vogliamo festeggiare i tifosi di tutta Europa. Dai meme alle squadre del cuore, fino alla coppa che fa sognare, questa estate ti invitiamo a entrare nella squadra più grande al mondo per #UEFAEURO2020. Solo su TikTok, preparati a un’estate di gol e di swipe. #TikTokEURO2020».

Related posts:

  1. “Dove giocano i tifosi” lo spot di Tik Tok per Euro 2020
  2. TikTok sarà global partner degli Europei di calcio
  3. Gli Europei di calcio entrano nel vivo, gli sponsor pure! Dominano quelli cinesi e americani
  4. TikTok ha cambiato il modo di vivere il calcio