Guida all’E-Commerce (32) : importanza, evoluzione, best practice. Di Libero Fusi

E-commerce : pagine di prodotto

 

Con le pagine dei prodotti, spesso è troppo facile perdere di vista l’obiettivo: convincere effettivamente le persone allìacquisto. Invece, nella maggior parte dei siti di e-commerce, le pagine dei prodotti sono trattate con un approccio clinico.

La pagina del prodotto deve considerare tutte le piccole cose che vanno verso una decisione di acquisto .

Le immagini dei prodotti devono avere uno sfondo semplice (idealmente bianco o grigio).

Questa linea guida relativamente semplice deriva dal fatto che gli utenti si trovano sulla pagina del prodotto per guardare il prodotto. Non vogliono essere distratti da elementi visivi irrilevanti come uno sfondo occupato.

La pagina del prodotto richiede un CTA (di solito il pulsante di tipo “aggiungi al carrello”).

Un CTA prominente è una delle parti più essenziali di una pagina di prodotto.

Indipendentemente dalla combinazione di colori del tuo sito, l’invito all’azione dovrebbe contrastare il colore dello sfondo . Dovrebbe essere in alto nella gerarchia visiva della pagina.

Le frasi CTA comuni per le pagine dei prodotti includono Acquista ora, Aggiungi al carrello e Ordina ora.

Aggiungi al carrello ha ottenuto i risultati migliori. L’azione “aggiungi al carrello” implica una decisione reversibile: l’acquirente può rimuovere l’articolo dal proprio “carrello” se cambia idea. Acquista ora, ordina ora e fare qualsiasi cosa “ora” implica che questa è la decisione finale dell’acquirente e non si può tornare indietro.

Se offri il ritiro in negozio, aggiungi un CTA “Trova in negozio” alla pagina del prodotto (e spiega come funziona).Principali vantaggi del ritiro in negozio:

  • Nessuna spesa di spedizione;
  • La capacità degli utenti di toccare, sentire e comprendere appieno un prodotto prima di impegnarsi con l’acquisto;
  • La possibilità di effettuare il cross-selling una volta che gli acquirenti sono nel tuo negozio fisico.

Offri un pulsante “lista dei desideri” o “preferiti” oltre al pulsante “aggiungi al carrello”.

Alcuni acquirenti non intendono effettuare un acquisto durante la visualizzazione della pagina di un prodotto. Potrebbero invece voler salvare il prodotto per vari motivi: aggiungere ai segnalibri qualcosa che stanno pensando di acquistare, un regalo per un amico, un regalo per se stessi o anche per confrontare i prodotti.

La pagina del prodotto dovrebbe mostrare tutte le possibili varianti (taglie, colori, modelli, ecc.)

Lo scopo della pagina del prodotto è comunicare in modo efficace tutte le informazioni possibili su un articolo che stai vendendo.Visualizza le varianti del tuo prodotto in modo intuitivo. L’approccio migliore dipenderà dall’articolo e dalle sue varianti.

Se una variazione del prodotto (ad es. taglia) non è disponibile, ciò dovrebbe essere immediatamente evidente.

Non frustrare i visitatori del tuo sito. Non sprecare il loro tempo.

Offri un link alla guida alle taglie nella pagina del prodotto (se applicabile al prodotto).

Questa semplice linea guida ha un’elevata utilità per i siti di abbigliamento. È risaputo che le dimensioni variano tra i marchi. Mostra un link alla tua guida alle taglie in una posizione visibile.

L’immagine del prodotto dovrebbe offrire quante più informazioni possibili sull’aspetto del prodotto (vista 3D, ingrandimento, ecc.).

Soprattutto per i prodotti visivi, la quantità di informazioni visive offerte su una pagina di prodotto è una caratteristica fondamentale. Se gli utenti non hanno una conoscenza sicura del tuo prodotto, andranno su un sito dove potranno capire meglio cosa stanno acquistando.

Mostra i prodotti in un contesto e una scala accurati.

Può essere difficile sapere se un prodotto soddisferà le tue esigenze quando l’immagine del prodotto lo mostra completamente fuori contesto. Aiuta gli utenti a immaginare come un prodotto si adatterà alle loro vite inserendolo in un contesto realistico.

Offri un sistema di notifica e-mail per quando gli articoli esauriti tornano in stock.

Questa è una valida soluzione per il problema degli articoli esauriti. Gli utenti non devono continuare a controllare il tuo sito per scoprire se il tuo prodotto è disponibile. Invece, inseriscono semplicemente il loro indirizzo e-mail e ricevono un’e-mail quando hai rifornito le scorte.

I campioni di colore dovrebbero essere accurati.

Sembra un gioco da ragazzi, ma una delle recensioni negative più comuni sui siti di e-commerce riguarda i colori “spenti”. Assicurati che i tuoi colori siano accurati.

Spingere l’urgenza e/o la scarsità.

La scarsità , un pilastro della persuasione moderna, comunica l’idea che un prodotto è così popolare che non ne rimane quasi più, quindi acquistalo ora!

L’urgenza entra in gioco quando gli acquirenti sentono il bisogno di agire immediatamente. Indipendentemente dal fatto chesiano rimasti solo pochi articoli in magazzino o che una vendita stia finendo, l’urgenza spinge gli utenti ad acquistare.

Prendi in considerazione l’aggiunta di video di prodotto alla pagina del prodotto.

I video dei prodotti possono aumentare significativamente le conversioni fornendo informazioni che non sarebbero altrimenti intese.

Per prodotti costosi: mostra le opzioni di pagamento.

Sarebbe un peccato perdere le entrate solo perché i visitatori del tuo sito non sanno che offri un piano di pagamento. Visualizzali sulla pagina del prodotto per alleviare immediatamente eventuali problemi.

Per informazioni o dettagli contattami:

Libero Norberto Fusi

libero.fusi@4tmarketing.com

Cellulare: 3473217653

#liberofusi #clubmc #marketingjournal #daniloarlenghi #ecommerce

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it