Hyundai e le “zero” emissioni del Crossover IX35

Un limpido esempio di flop pubblicitario

Per tutte le case automobilistiche è diventato ormai fondamentale rispettare rigidi protocolli anti-inquinamento.

Non solo perché esistono precise leggi che regolamentano la produzione dei veicoli, ma anche perché ormai il pubblico sente molto questo problema e le case produttrici non possono ignorarlo.

Con questo preciso briefing in mente, nel 2013, la coreana Hyundai ha realizzato una campagna che doveva porre l’accento sulle zero emissioni dei propri motori.

Per il lancio del loro nuovo modello IX35, un crossover per famiglie, hanno realizzato uno spot che si è rivelato letteralmente un disastro.

L’annuncio raccontava la storia di un uomo disperato che, chiuso nel suo garage, tentava di farla finita senza riuscirci, perché le emissioni del nuovo IX35 non producevano co2.

100% water emission – era il payoff
La pubblicità è stata immediatamente percepita come negativa, cinica, irrispettosa e offensiva ed è diventata immediatamente virale sui social.

Il contraccolpo per Hyundai è stato molto pesante, tanto da costringere la casa automobilistica e l’agenzia responsabile della creatività, a pubblicare un annuncio di scuse.

Il video è stato rimosso ovunque anche dai canali ufficiali YouTube, sebbene sia ancora possibile trovarlo caricato da privati.

Personalmente a me lo spot piace, apprezzo lo humor nero e trovo che le polemiche fossero molto esagerate.

Pur apprezzando il video, non sono per nulla stupito dell’accaduto, era palese che fosse un’idea controversa, ma del resto lo è anche la comunicazione di Taffo Funeral Services

Resta che l’agenzia e Hyundai dovevano sapere cosa rischiavano con quello spot, ma hanno evidentemente sottostimato l’impatto negativo.

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

#Marketing
#Comunicazione
#FortunatoMonti
#NoSignalComunicareMaleSuiSocial
#marketingjournal

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it