I domini scaduti. Quando, come e perchè. Seo step by step a cura di Libero Fusi

Lug 2nd, 2020 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


I domini hanno una scadenza tipicamente annuale.
Se lasciati scadere, andranno incontro a:
● Grace period: successivamente alla scadenza il proprietario ha una decina di
giorni per rinnovare il dominio.
● Redemption Period: il registrar, dopo la scadenza, consegna il dominio al
registro. Il dominio può ancora essere recuperato dal proprietario entro un mese
tramite il registrar stesso.
● Pending Delete: per circa cinque giorni il dominio non sarà recuperabile da
nessuno e tornerà di nuovo libero per la registrazione.

Nel web italiano, ogni giorno, l’autorità italiana NIC cancella circa 1000 domini che in linea teorica tornano nuovamente registrabili.

Ma perché potrebbe essere interessante acquisire un dominio scaduto e vuoto?

La sua storia!
Un dominio nel corso della sua esistenza può aver attirato a sé backlinks molto
importanti, magari da giornali, siti governativi o riviste autorevoli.

Alcuni SEO Specialist fanno un uso particolare dei domini scaduti e cancellati,
controllandone il passato.

Per esempio il sito recuperato dovrebbe essere a tema con il nuovo progetto di contenuti da lanciare.

Sotto ecco una schermata del sito expireddomains.net, uno dei più grandi archivi al mondo di domini scaduti. Qui, filtrando (show filter) i siti con il .it, si possono vedere quelli che scadono per ordine (end date).

Lo stesso expireddomains.net fornisce un po’ di metriche quali il numero di backlink che riesce a conteggiare, la qualità media, la prima data di registazione del dominio, se è disponibile con altre estensioni etc.

Se ho bisogno di approfondire, posso allora utilizzare strumenti come Semrush oppure Seozoom ed inserisco il dominio, andando poi nella scheda dei Backlink.
Occorre verificare se la reputazione attuale risulta ancora positiva, magari controllando backlinks e screenshot anche tramite servizi come ahrefs.com o archive.org.

Il questo modo il nuovo sito in costruzione erediterà, almeno parzialmente, la storia del vecchio sito, e quindi anche la sua autorevolezza.

Per informazioni o dettagli contattami:
Libero Norberto Fusi
libero.fusi@4tmarketing.com
Cell: 3473217653

Related posts:

  1. La scelta del dominio e seo. SEO step by step a cura di Libero Fusi
  2. I criteri fondamentali di Google. Seo step by step a cura di Libero Fusi
  3. La scelta dell’hosting per il sito. Seo step by step a cura di Libero Fusi
  4. User experience ai fini SEO - step by step a cura di Libero Fusi