I graffiti di “Vile” creano l’illusione che i muri siano trasparenti

Giu 21st, 2020 | Di Redazione | Categoria: Unusual Communication


Di solito, gli street artist scrivono il proprio nome sui muri della città. C’è chi lo fa più artisticamente e chi meno, ma ben pochi raggiungono il livello di Rodrigo Miguel Sepúlveda Nunes, anche detto Vile. L’artista, di Vila Franca de Xira in Portogallo, utilizza dei vecchi muri per creare delle fantastiche illusioni, che danno l’impressione che il muro sia trasparente.
Un modo si comunicare veramente insolito

L’artista ha iniziato la pittura a spray all’età di 14 anni, ma ha perfezionato la sua tecnica studiando anche acquerello, pittura ad olio, carboncino e disegno digitale. Oggi, sembra che questo duro lavoro lo abbia ripagato.

Related posts:

  1. I “muri della gentilezza”, dove appendere abiti per chi ne ha bisogno
  2. Architetture dell’illusione. Playground, più di un semplice campo da basket
  3. Reverse graffiti a Roma per il lancio di Number 23
  4. Guerrilla Graffiti Converse: Just Add Color