I vantaggi e le tendenze del 2020 nel settore dei viaggi d’affari

Feb 3rd, 2020 | Di Redazione | Categoria: Breaking News


Il nuovo decennio si apre con importanti novità nel settore del turismo. Quali sono le tendenze che saranno destinate a conquistare il mercato dei viaggi d’affari? La tecnologia e l’uomo protagonista non più come semplice dipendente, ma alla ricerca di maggiore sicurezza e di nuove esperienze. Il viaggio d’affari “bleisure” sarà, infatti, in forte crescita .

È importante sottolineare anche come l’economia globale stia muovendo verso una responsabilità ambientale e sociale. Pertanto le aziende affronteranno, considerando anche le aspettative delle nuove generazioni, dei cambiamenti inarrestabili. Ma vediamo quali saranno nel settore dei viaggi d’affari i vantaggi e le tendenze del 2020.
Sicurezza e motivazione dei viaggi di lavoro

L’esplorazione di nuove destinazioni nel 2020, come l’Africa, il Medio Oriente ed il Sud-Est Asiatico sarà motivo di investimenti importanti per le aziende, sebbene Paesi a più rischio anche per i viaggi. Malgrado le incertezze economiche e climi politici instabili i Paesi in rapida crescita economica saranno i più ricercati.

Il Travel Manager avrà l’onere di migliorare e garantire ai viaggiatori d’affari standard di sicurezza, adottando misure e programmi di prevenzione. La politica del viaggio aziendale rispecchia la cultura e la responsabilità nei confronti del dipendente che si sentirà più sicuro e motivato. Le aziende tenderanno a soddisfare e fidelizzare i propri dipendenti raccogliendo tutte le informazioni necessarie.

Questi dati verranno utilizzati per migliorare le esperienze di viaggio, di spese e di produttività. Molte aziende concepiranno il viaggio di lavoro con programmi aggiuntivi favorendo e motivando il dipendente verso un arricchimento personale.

Esperienze di viaggio “bleisure”

Esperienze personalizzate o la possibilità di prolungare un viaggio di lavoro per piacere, continueranno a crescere nel prossimo decennio. Un trend che sta guadagnando i primi posti, soprattutto tra nuove generazioni, Millennial e Generazione Z, che sfrutteranno al meglio i propri viaggi di lavoro. L’opportunità di viaggio sta trasformando il mondo del business in quel concetto di “bleisure”, affari e tempo libero che tanto amano i Millennial . La trasferta di lavoro specialmente all’ estero sarà concepita come un vantaggio per vivere anche un’ esperienza personale e culturale. Queste scelte aziendali incoraggeranno impegno e produttività dei viaggiatori d’affari con migliori prestazioni finanziare e specialmente nel mantenimento di dipendenti talentuosi.
La valutazione dei risultati, T-ROI, di un viaggio d’affari, potrà inoltre essere calcolato seguendo modelli econometrici precisi.
Pagamenti online e anticipati

Probabilmente nel corso del prossimo decennio terremmo del contante in tasca solo per pagare il caffè. Sono lontani quei tempi quando il viaggiatore d’affari portava con se mazzette di denaro o assegni. La società si sta orientando verso una cultura senza denaro liquido. Oggi i pagamenti online e anticipati sono così diffusi che stanno rivoluzionato il mercato dei viaggi e del turismo. Non solo per facilitare il viaggiatore durante una trasferta di lavoro, ma per gestire e monitorare al meglio le transazioni. Il grande vantaggio delle aziende sono i programmi di fidelizzazione con i clienti fornitori garantendo risparmio di tempo e denaro.

Investimenti tecnologici e le app mobili

L’era digitale avanza con le sue continue innovazioni e le aziende come si comporteranno? Il mercato dei viaggi d’affari nel 2020 risponderà in modo positivo al progresso tecnologico. Gli investimenti aziendali sfrutteranno la tecnologia per migliorare sicurezza e produttività. Le analisi dei Big Data saranno in grado di prevedere le tendenze e la quantità nel mercato dei viaggi d’affari con elevata precisione. I documenti digitali (passaporti, visti e check-in) andranno a sostituire radicalmente quelli cartacei, eliminando i lunghi tempi di attesa.

La tecnologia mobile attraverso le app, faciliterà il viaggiatore d’affari nei processi di gestione del viaggio, senza più ricevute perse o non leggibili. Le aziende risparmieranno tempo e costi anche a vantaggio dei dipendenti che otterranno i rimborsi più rapidamente. Con pochi e facili click si prenoteranno tutti i servizi utili per l’organizzazione di una trasferta di lavoro. Basti pensare alle comode app per le note spese con funzioni vocali o tramite fotocamera.

Impatto ambientale e scelte aziendali sostenibili

Ora è difficile ignorare gli impatti dell’inquinamento e i disastri provocati dalla crisi climatica. Il 2019 è stato un anno importante per scelte politiche europee sulle emissioni di carbonio. Oggi la sostenibilità ambientale è in cima alle principali preoccupazioni globali.

Molte più aziende guardano con responsabilità ambientale e sociale operando scelte a vantaggio dell’ambiente. Campagne di sensibilizzazioni e programmi aziendali valutano alternative sostenibili ed ecologiche. Si cerca di compensare, come alcune compagnie aree, investendo in progetti di conservazione delle foreste e di energia rinnovabile. Sebbene il viaggio d’affari continuerà ad essere una fonte di investimento, le aziende saranno sempre più propense a scegliere mezzi di trasporto meno inquinanti. Si volerà di meno per brevi distanze e si utilizzeranno più treni, auto elettriche, bike sharing, ecc…

Spazi di lavoro: smart working e co-working

Internet ci ha liberato dall’obbligo di lavorare in luoghi chiusi e statici legati agli uffici tradizionali. Il cambiamento ha favorito di conseguenza un nuovo modo di gestire il lavoro. Un numero sempre crescente di lavoratori oggi collaborano in qualsiasi parte del mondo.

La mentalità del dipendente è meno vincolata ad un luogo specifico. La possibilità di lavorare da casa, in un parco, in biblioteca, in una caffetteria o in spazi condivisi porteranno notevoli sviluppi e vantaggi. Le aziende stanno progettando spazi per uffici flessibili, luoghi nei quali i viaggiatori d’affari si riuniscono per lavorare.

Che si tratti di un progetto a breve termine o per chi ha bisogno di organizzare un team di lavoro coinvolgendo diversi stakeholder. Il settore dei viaggi d’affari apre sempre diversi scenari interessanti. La possibilità di creare nuovi spazi in funzione delle esigenze è lo specchio di questo mondo dinamico.

Related posts:

  1. Franchising, un settore sano con 26 miliardi di giro d’affari
  2. Il nuovo decennio di viaggi visto da Expedia
  3. Viaggi:otto trend per il 2019, anno dello slow tourism
  4. Oroscopo dei viaggi: le mete dell’anno segno per segno