“Small difference, big difference”, piccoli gesti che possono fare la differenza. È il nome della campagna che, anche quest’anno nel mese di ottobre, Chiquita dedica alla sensibilizzazione sul tumore al seno.

In partnership – per il terzo anno consecutivo in Italia – con Fondazione Airc per la ricerca sul cancro e per il sesto anno consecutivo con l’American Cancer Society – i Bollini Rosa in edizione limitata vestiranno circa 200 milioni di banane Chiquita in tutto il mondo. L’iniziativa è un’occasione per Miss Chiquita, ambasciatrice del brand e protagonista del Bollino Blu, di trasmettere un messaggio forte di sostegno alle donne colpite dal cancro al seno.

Quest’anno, per la prima volta, l’impegno del brand di banane più famoso al mondo, risulta ancora più prezioso. La partnership con Airc, infatti, vedrà l’intitolazione a Chiquita di una borsa di studio biennale destinata ad un giovane ricercatore o ricercatrice che lavorerà nell’ambito di progetti di ricerca sul tumore al seno.

I ricercatori assegnatari di borsa di studio saranno selezionati da Airc attraverso un severo processo di valutazione, basato su criteri esclusivamente meritocratici tramite il metodo internazionale del ‘peer review’. Un contributo importante per sostenere la ricerca, strumento chiave per cercare di rendere il tumore al seno sempre più curabile.

A supporto della campagna, Chiquita ha ideato sei nuove “ricette rosa”, arricchite dal gusto inconfondibile delle sue banane, e che rispettano le raccomandazioni nutrizionali fornite da Fondazione Airc: frullato rosa alla banana Chiquita e ribes rosso; frullato con curcuma, zenzero e banane Chiquita congelate; banana bread Chiquita con farina di farro integrale; muffin da colazione alla banana Chiquita e mirtilli; porridge con mela, nocciole, semi di girasole e banana Chiquita e poké vegana con nastro rosa Chiquita.

Ogni ricetta è conforme alle linee guida nutrizionali per sensibilizzare i consumatori a seguire stili di vita salutari, tra cui una dieta varia ed equilibrata.