Il Giornalismo di Ieri, Oggi, Domani (20) ad opera di Biagio Maimone

Il giormalismo locale 
 
E’ definito giornalismo locale quella forma di giornalismo che si occupa dei  fatti e delle problematiche inerenti le specifiche aree geografiche  di una 
nazione.
 
Ogni singola zona geografica ha i suoi giornalisti locali. 
 
I destinatari di tale forma giornalistica sono i lettori che vivono nei vari territori di cui  essa si occupa. 
 
Appare evidente che, rispetto alle altre forme giornalistiche, il giornalismo locale rischia di essere considerato non proprio una forma minore, quantomeno ristretta di giornalismo. 
 
Così non è, proprio in quanto esso supplisce al compito informativo delle grandi testate, le quali, molto spesso, non trattano questioni che
riguardano piccoli territori, singole città di provincia o piccole dimensioni.
 
Resterebbe un vuoto informativo se non vi fosse il giornalismo locale, che 
è la fonte primaria di notizie dei cittadini i quali  vivono nei piccoli territori, nelle periferie, nelle città di provincia e in tutti quei luoghi di cui non si occupa la grande stampa nazionale ed internazionale
 
Per tale motivo, il giornalismo locale ha una sua peculiarità ed una sua propria natura,  conferitagli anche dal grande interesse che riscuote da parte di tanti lettori di provincia, le cui vicissitudini spesso non sono narrate 
 
Il giornalismo locale può definirsi  “la voce narrante del piccolo territorio”, che viene descritto per quanto attiene agli eventi politici, sociali, culturali, economici e che, pertanto, si appropria della sua cronaca rosa, della sua  cronaca giudiziaria e della sua  cronaca bianca. 
 
Anche per il giornalismo locale occorre far presente che il problema deontologico sorregge la sua impalcatura e ne delinea la qualità morale, la veridicità dei fatti, nonché l’imparzialità.
 
Anche il giornalismo locale si confronta quotidianamente con lo sviluppo  tecnologico, alla stregua del giornalismo nazionale.
Non meno rilevante
è il suo rapporto con la storia della nazione, della quale esso narra la vita di un  singolo territorio.
 
Tale rapporto lo fa assurgere al piano della qualità che appartiene al giornalismo che si occupa degli eventi della nazione, che si  esprime mediante le grandi testate .
 
Altrettanto notevole è il rapporto del giornalismo locale con la vita politica, economica e sociale della nazione, di cui coglie certamente solo gli eventi di un piccolo lembo, tuttavia riflesso della grande dimensione, a  cui i singoli territori narrati appartengono, che è lo  Stato.
 
Si tratta di una relazione di primaria importanza in quanto denota che il giornalismo locale non vive isolato, ma si congiunge al giornalismo 
nazionale, proprio in quanto narra la storia dei singole aree geografiche che compongono il più grande territorio nazionale.
 
Per tale motivo la storia narrata dal giornalismo locale è la storia dello sviluppo della società, dei costumi locali, delle istanze e del progresso dei singoli territori.
 
Emerge come il giornalismo locale sia il faro che illumina i territori locali, consentendo di verificare il loro stato sociale, la loro sicurezza, lo stato economico e tutto quanto attiene alla loro vita
 
Esso è la storia delle aree che compongono la nazione, non meno rilevante della storia narrata dal giornalismo delle grandi testate. 
 
Il giornalista locale diventa, in tal modo, il testimone dello stato di salute dei singoli territori, di cui narra i fatti e le notizie.
 
Contribuisce a creare quell’ informazione dettagliata e particolareggiata, condizione imprescindibile affinché si possa creare una comunicazione che ingloba ogni singola area, ogni singola dimensione di comunità
 
L’importanza della stampa, tv e radio locali è notevole in quanto in provincia si legge molto, come nelle grandi città dimodochè la culturizzazione della popolazione sia uniforme in tutta La Penisola
 
Gli uffici stampa più avveduti e le imprese più attente che vendono prodotti o servizi in ogni areaterritoriale italiana si sono resi conto che anche nei capoluoghi di provincia, nelle estreme periferie cittadine, nei piccoli centri urbani così come nei borghi si consuma forse molto di più che nei capoluoghi di regione
 
Ecco dunque la ragione del fiorire di migliaia di testate locali , grazie soprattutto al web
 
Ciò pone in luce come ogni ramo del giornalismo sia  vitale e non secondario, che si collega agli altri rami del giornalismo, che insieme
alimentano l’albero della comunicazione, che genera cultura e conoscenza, nonché progresso per l’intera società.
 
di Biagio Maimone 

Giornalista e comunicatore, grande esperto di uffici stampa, inviato del quotidiano America Oggi, direttore responsabile di Marketing Journal e Segretario Generale del ClubMC (www.clubmc.it)
biagio.maimone@gmail.com

#biagiomaimone #giornalismo #giornalismoierioggidomani #clubmc #marketingjournal #daniloarlenghi

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it