Giovani giornalisti crescono. Pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli

Apr 13th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Editoriale

I contatti con i giovani che si accostano al mestiere di giornalista sono preziosi per gli addetti stampa. Sono infatti ragazzi alle prime battute della loro professione e le loro agendine (il patrimonio principale di ogni giornalista) sono ancora relativamente vuote.

Fare in modo di entrare in quelle agendine, come contatto personale privilegiato, può rivelarsi di importanza decisiva nel prosieguo della loro e della nostra attività.

Tutti noi, infatti, non dimentichiamo le prime persone che abbiamo incontrato nelle prime fasi del nostro percorso lavorativo. E ci ricordiamo bene di quelle che si sono poste positivamente nei nostri confronti, che ci hanno dato una mano, che hanno condiviso con noi la loro superiore esperienza.

Valorizzare i contatti con i giornalisti alle prime armi è quindi un investimento che vale sempre la pena di fare: impiegare un po’ più di tempo a spiegare concetti magari per noi consolidati, fare in modo da renderli competenti di settori nei quali non sanno come orientarsi, dare qualche buon consiglio per fare bella figura in redazione. Sono tutte buone pratiche delle quali trarremo vantaggio, professionale e anche personale.

Può capitare che il giovane giornalista al quale avremo dedicato il nostro tempo nelle fasi successive della sua carriera prenda altre strade e si specializzi su argomenti diversi, facendo sì che i nostri percorsi professionali non si incrocino più e ci si perda di vista. Può capitare. Ma è un rischio da correre, perché se questo non avviene, e avviene invece il contrario, ossia si rimane in contatto, potremo contare su un contatto prezioso e consolidato dal tempo.

Related posts:

  1. Giovani giornalisti crescono. Pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli
  2. Coltivare le relazioni con i giornalisti non solo nel momento del bisogno. Pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli
  3. L’ufficio stampa “mutato” al tempo del Covid 19 - Pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli
  4. L’efficacia, la trasparenza, l’autorevolezza e maggior visibilità della comunicazione attraverso l’ufficio stampa - Pillole di ufficio stampa a cura di Giorgio Vizioli