Il Potere Di Cambiare Le Parole Nelle Mani Di Chi Ha Il Potere

Mag 24th, 2020 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B


Modificare la distanza che separa la parola dal suo reale significato condiziona l’elaborazione del pensiero.

La distanza sociale è quella che, ad esempio, separa il cittadino, che per vivere deve lavorare, dalla casta che detiene il potere, mentre correttamente lo spazio tra le persone per evitare la contaminazione virale si deve chiamare “distanza fisica”.

Ci si dovrebbe chiedere perché la “distanza sociale” che in sociologia descrive la distanza tra i diversi gruppi nella società, come classe sociale, razza / etnia, genere o sessualità abbia ormai sostituito, repentinamente a livello globale, nel martellamento della comunicazione quotidiana la più adeguata e corrispondente “distanza fisica”.

Se mantenere una distanza fisica è assolutamente essenziale a causa della pandemia globale questo non significa che socialmente dobbiamo disconnetterci dai nostri cari, dalla nostra famiglia, dai nostri gruppi sociali come invece indicherebbe la “distanza sociale” (come al solito erroneamente interpretata dall’inglese dove si parla di “social distancing”, NON di “social distance”).

Proprio per questo motivo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha iniziato (e imposto) a utilizzare la frase “distanziamento fisico” anziché “distanziamento sociale” come modo per impedire la diffusione del nuovo coronavirus da persone a persone.

Inutile ricordare che le parole condizionano il nostro modo di percepire il mondo e danno significato alle esperienze; la differenza, solo apparentemente sottile tra “distanziamento sociale” e “distanziamento fisico”, può effettivamente cambiare il modo in cui percepiamo la realtà e forse qualche classe sociale potrebbe trarne vantaggio.

Related posts:

  1. Le 5 parole che segnano le tendenze Marketing del 2019
  2. Nudge, il potere dell’incoraggiamento, dall’economia al marketing, per influenzare i processi decisionali
  3. Il Censis fotografa una Italia sfiduciata ed incerta: gli italiani guardano all’uomo forte al potere
  4. COVID-19. Nelle chiese arrivano i dispenser contactless di acqua santa