La campagna Marevivo 2021 contro l’abbandono dei mozziconi e a tutela dell’ambiente fa tappa a Bari

Set 17th, 2021 | Di Redazione | Categoria: Pubblicità e Marketing Sociale, Unconvetional Marketing

“Piccoli gesti, grandi crimini” è il nome dato alla campagna Marevivo 2021 volta a sensibilizzare e dare vita a una forte consapevolezza riguardo al “littering”, cioè l’abbandono di mozziconi di sigaretta. La città di Bari è la quarta tappa, dopo la presentazione ufficiale fatta a Roma e poi le tappe a Fermo, Catania e San Felice Circeo, dell’iniziativa realizzata da Marevivo in collaborazione con British American Tobacco (BAT) Italia.

IL GUERRILLA MARKETING DELLA CAMPAGNA MAREVIVO 2021

Per sensibilizzare, la campagna anti littering si serve dell’originalità, sfruttando in particolare il linguaggio e gli strumenti comunicativi del guerrilla marketing , utilizzato molto spesso per campagne sociali. In questo modo, infatti, è possibile raggiungere un numero considerevole di persone: coinvolgendo il consumatore-spettatore quando meno se lo aspetta (per esempio attraverso installazioni nelle piazze delle città), si fa leva sull’effetto sorpresa, massimizzando l’attenzione e la memorabilità del momento vissuto.

A Bari, come nelle altre città coinvolte nel progetto, in piazza del Ferrarese è stata messa in piedi un’installazione che ha lo scopo di rimanere impressa nella mente dei consumatori facendo leva sulle emozioni. Si tratta della simulazione di una scena del crimine al cui interno sono posizionati un mozzicone di sigaretta di grandi dimensioni – perché grande è l’impatto di questo oggetto quando viene lasciato nell’ambiente –, che raffigura simbolicamente l’arma del delitto, insieme alle sagome delle vittime, che sarebbero tartarughe, pesci e altri animali marini. Sull’asfalto delle strade della città, poi, sono state collocate altre sagome di animali marini.

Related posts:

  1. Too Good To Go sensibilizza contro lo spreco alimentare con una campagna nelle strade di Milano
  2. Ghiaccio Wrangler: street e guerrilla marketing con la campagna Wanted
  3. Manifesti a Bari con il messaggio ‘Stringimi più forte’: l’idea per celebrare l’uscita dell’album di ‘Junior V’
  4. La campagna “#WombStories” Bodyform che racconta gioie e dolori dell’essere donna