La presenza dell’addetto stampa - pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli

Lug 14th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Editoriale


L’addetto stampa deve sempre seguire il manager, l’imprenditore o comunque la personalità di cui fa il portavoce. Per esempio, deve sempre essere presente alle interviste concordate, registrando o comunque prendendo nota di tutto quanto viene detto e che sarà conseguentemente pubblicato.

Se è abile, e se il contesto dell’intervista lo consente (ossia se i toni sono rilassati e giornalista non è polemico o aggressivo con l’intervistato), potrà anche intervenire, estrema discrezione, per aggiungere elementi di informazione o per sottolineare alcuni passaggi importanti da trasferire all’intervistatore.

Con la sua presenza, farà da testimone a quanto è stato effettivamente dichiarato.

Anche nel caso di riunioni con più persone alle quali partecipa il proprio referente, l’addetto stampa dovrà essere presente. Al termine della riunione stessa, concorderà rapidamente e il sintetico resoconto e incontrerà i giornalisti in attesa fuori dalla stanza, condividendo con loro le dichiarazioni del proprio Cliente.

Attenzione però: per questa regola vige una deroga, che riguarda il posto dove la riunione avviene. Se infatti l’incontro non ha a riunione non ha luogo nella nostra sede, o comunque se è stata organizzata da altri, dobbiamo considerarci ospiti e il nostro addetto stampa non potrà presenziare alla riunione se non sarà presente anche l’addetto stampa di chi ci accoglie. Si tratta di un galateo professionale, che ad alto livello è molto importante non dimenticare mai.

Giorgio Vizioli. Giornalista e comunicatore, dal 1990 titolare dell’Agenzia Studio Giorgio Vizioli & Associati di Milano (www.studiovizioli.it), ha ricevuto il Premio “Ufficio Stampa di Eccellenza 2019” del GUS (Giornalisti Uffici Stampa) Lombardia
Membro del Comitato Direttivo del ClubMC
giorgio.vizioli@studiovizioli.it
www.studiovizioli.it

Related posts:

  1. Gli strumenti dell’ufficio stampa - Pillole di ufficio stampa a cura di Giorgio Vizioli
  2. La qualità e la quantità - Pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli
  3. La smentita - Pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli
  4. L’ufficio stampa “mutato” al tempo del Covid 19 - Pillole di Ufficio Stampa a cura di Giorgio Vizioli