L’Alfabeto della Rinascita di Francesco Morace

Dic 14th, 2021 | Di Redazione | Categoria: Libri Specializzati


L’Italia del post pandemia ha bisogno di riscoprire il lato vitale dell’incertezza: dopo tanta resilienza abbiamo bisogno di visione, di coraggio, di utopie realizzabili.

L’Italia ha sempre dimostrato questa tempra, in particolare nei momenti di grande disagio e difficoltà: ad esempio durante gli anni ’50 della Ricostruzione, che hanno alimentato poi gli anni ’60 del boom economico e demografico.

L’Alfabeto della Rinascita nasce proprio da questa convinzione, come il primo progetto di una nuova realtà, la società Utopia impresa che con Marzia Tomasin si propone di individuare i nuclei utopici che illuminano i manager e gli imprenditori italiani.

Nel libro vengono raccontati 100 anni (dal 1921 - anno di nascita di Alessi - fino al 2021 quando AideXa diventa operativa con il servizio X-instant) di imprese italiane che hanno dimostrato nel tempo la capacità e il coraggio di credere a un sogno fondativo. Emergono così le 10 qualità che contraddistinguono l’Italian Human Design: Talento, Design, Maestria, Co-opetizione, Empatia, Riconoscimento, Officina creativa, Meraviglia, Tempestività, Irradiazione.

Spesso ci soffermiamo su un’unica qualità per spiegare il successo dell’Italia nel mondo, ma questo non è sufficiente: ciò che rende unica e inimitabile la ricetta italiana è la combinazione virtuosa di questi ingredienti che come in cucina fanno una grande differenza. Per fortuna la ricetta è intuitiva e non può essere trasformata in una formula del successo, e tanto meno in algoritmo o intelligenza artificiale.

L’impresa e l’industria italiana rinasceranno quasi senza rendersene conto, come già sta avvenendo in questi ultimi mesi del 2021, perché in questo tempo incerto e caotico abbiamo tutte le carte in regola per produrre bellezza e utilità felice in modo ingegnoso e sostenibile, proprio come le 26 aziende raccontate nel libro hanno fatto nell’ultimo secolo.

Related posts:

  1. Francesco Morace. La transizione della comunicazione dai contenuti narcisistici ai SuperTestimoni tra Educazione e Integrità
  2. Riparazione è la nuova ‘erre’ che il marketing deve recuperare nel 2022. Lo sostiene il sociologo Francesco Morace
  3. Aie: il libro è la prima industria culturale del Paese, più della televisione; è vivo e ha futuro
  4. WeCosmoprof: 10 giorni dedicati alla rinascita dell’industria cosmetica