L’aria è pulita nei taxi di Milano grazie a Beghelli

Per difendere tassisti e clienti dai contagi le auto delle cooperative taxi di Legacoop saranno dotate del dispositivo “SanificaAria” che permette di abbattere virus e batteri fino al 99,9%

Beghelli-Logo

Beghelli ha avviato una collaborazione con le cooperative di taxi milanesi di Legacoop per l’installazione a bordo delle auto del suo dispositivo SanificaAria Mini, un sanificatore d’aria basato sulla tecnologia a raggi UV-C e con un’efficacia testata fino al 99,9%.

L’iniziativa, annunciata lo scorso 19 ottobre a Palazzo Marino, alla presenza dell’assessora alla Mobilità del Comune di Milano Arianna Censi, prevede l’installazione del dispositivo a bordo delle prime auto, già operative in città, e ha l’obiettivo di fornire un supporto alle imprese associate per facilitare l’adozione dei dispositivi di comprovata efficacia per la sicurezza e la salute. In questo modo, sia i tassisti che i clienti potranno sentirsi più al sicuro sapendo che l’ambiente dell’auto viene costantemente sanificato.

SanificaAria Mini è un dispositivo per la sanificazione dell’aria, progettato per agire localmente. Utilizza la tecnologia brevettata uvOxy®, per l’inattivazione di batteri e virus, un procedimento di sanificazione che si basa su un sistema a camera chiusa saturato con raggi UV-C con efficacia testata fino al 99,9%. L’aria è aspirata attraverso un sistema di ventole e canalizzata a contatto con la luce ultravioletta all’interno del dispositivo da cui fuoriesce sanificata, creando una barriera protettiva localizzata contro virus e batteri.

BeghelliLe dimensioni contenute ne consentono il collocamento tra le persone in contesti come tavoli di ristoranti, casse di supermercati, uffici open space e nelle auto, al fine di ottenere un’efficace protezione contro la diffusione del Covid-19 ma anche di altre patologie di origine virale e batterica, a partire dall’influenza stagionale.

Considerando che i contagi da SARS-CoV-2 continuano ad essere elevati e che stiamo andando incontro alla stagione fredda, SanificaAria Beghelli è d’aiuto nel contenere la diffusione del virus non solo sui taxi ma anche nelle scuole, negli ospedali, sui luoghi di lavoro e negli esercizi pubblici.

“I dati attuali ci dicono che il coronavirus, purtroppo, circola ancora ed è facile prevedere che si vada incontro ad un incremento dei contagi nella stagione invernale, in cui si trascorre maggiore tempo al chiuso e la concentrazione di particelle infettive aumenta senza una ventilazione adeguata. L’OMS e l’Istituto Superiore di Sanità hanno insistito a più riprese sulla necessità di sanificare gli ambienti al fine di limitare i contagi e, in questo senso, Beghelli offre una soluzione efficace e sicura” commenta Gian Pietro Beghelli, presidente del Gruppo Beghelli. “La nostra azienda si occupa da sempre di sviluppare soluzioni innovative per il benessere e la sicurezza delle persone e anche SanificaAria è un esempio del nostro impegno per una tecnologia al servizio della comunità.”

L’efficacia di SanificaAria Beghelli è stata testata da laboratori privati e dalle Università di Modena e Reggio Emilia, Padova e Bologna. “Presso l’unità specialistica di Medicina del Lavoro dell’Università di Bologna abbiamo valutato l’efficacia del SanificaAria Beghelli nell’eliminare batteri e virus dall’aria, in condizioni reali, in stanze destinate ad uso ospedaliero.

Non si è trattato quindi di una simulazione in laboratorio, ma di un test eseguito nelle effettive condizioni nelle quali questa apparecchiatura è destinata ad essere usata. I risultati hanno dimostrato che la carica batterica presente in aria viene drasticamente ridotta, in tempi molto brevi.

Di particolare rilievo il test eseguito in una stanza in cui era presente una persona portatrice di SARS-CoV-2: dopo solo un’ora dall’accensione della apparecchiatura, il virus non era più rintracciabile nell’aria. Questi dispositivi quindi sono senz’altro utili a migliorare la qualità dell’aria abbattendo batteri e virus, e contribuendo a ridurre la probabilità di infezioni”, conclude il professor Francesco Saverio Violante, direttore del Dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche dell’Università di Bologna.

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it