Le ultime tendenze nel mondo del Retail Food Service

Lug 22nd, 2019 | Di Redazione | Categoria: Breaking News


Si è svolta la sesta edizione del convegno Retail Food Service con una mattinata interamente dedicata ad approfondire le ultime tendenze nel mondo della ristorazione, sulla base dei gusti dei consumatori e delle evoluzioni di scenario.

Partner del convegno Inversion e Accenture, la quale ha ospitato l’evento Retail Food Service presso l’Accenture Customer Innovation Network di Milano.

Daniele Tirelli, presidente di Retail Institute Italy, ha confermato la tendenza ormai storica della distribuzione della spesa alimentare tra consumi fuori casa e in casa, dove il peso del primo aumenta costantemente in rapporto al secondo. Tutto questo grazie ad uno sviluppo più rapido della spesa nelle strutture ricettive e ristorative.

I dati di mercato mostrano, dal 1995 ad oggi e per i prossimi due anni, un significativo differenziale di crescita dei servizi ristorativi rispetto a quelli alimentari. Infatti, partendo da una base 100, i servizi ristorativi raggiungeranno il 150% mentre i servizi alimentari aumenteranno del 60%.

La Food Evolution procede a tutta velocità coinvolgendo appieno l’Italia che diventa terreno di penetrazione e ammodernamento della rete ristorativa. Il modello americano si rivela inarrestabile con il sorgere nel territorio italiano di insegne quali Domino’s Pizza, KFC, Johnny Rockets, Five Guys, Jollibee, basate sulla standardizzazione, la velocità di servizio e l’abbattimento dei costi. Allo stesso tempo, la Food Evolution vede l’affermarsi di alternative proteiche, portate avanti dal veganismo e dal vegetarianismo, di alimenti fermentati e probiotici, quali kimchi, miso e tempeh, del formato bowl, quali ramen, acai, poké e di ristoranti keto-friendly e paleo-friendly.

Nell’ambito dei nuovi format di successo, è stato approfondito il caso Miscusi, dove Alberto Cartasegna, Founder & CEO, con la sua offerta di pasta immagina un futuro tutto mediterraneo, e il caso di Panino Giusto, dove Marcello Rola, Head of People, Talent & Training, con la sua offerta di panini gourmet punta ad aggiungere valore al mondo attraverso il panino italiano.

Invece, nell’ambito di storytelling, experience e sviluppo internazionale, è stato portato il caso di Signorvino con Luca Pizzighella, Responsabile Commerciale ed Espansione, che fonda il suo successo nell’accessibilità e nell’assortimento, nel servizio e nel contatto umano, nella tradizione e nel legame con il territorio.

E ancora, il caso Jollibee con Gaetano Cecere, General Manager Italia, che l’anno scorso ha portato per la prima volta il fenomeno Jollibee in Italia aprendo il primo store a Milano. Infine, il caso Starbucks Reserve Roastery con Giampaolo Grossi, General Manager, che con il primo store in Italia si pone l’obiettivo di aumentare la cultura del caffè.

Related posts:

  1. Beer&Food Attraction 2020: l’evento esclusivo per birre, bevande, food e tendenze per il “fuori casa”
  2. Comunicazione gastronomica, ultime tendenze: social cibo-mania, uaufood, foodporn!
  3. Previsione delle tendenze 2020 nel mercato retail
  4. In News We Trust: il recente studio di Teads svela atteggiamenti e tendenze dei consumatori nel mondo per news e pubblicità