L’effetto scadenza di una offerta

Dic 1st, 2020 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


Che effetto ha la data di scadenza sulle offerte speciali?

Da questa domanda sono partite le ricercatrici Suzanne Shu e Ayelet Gneezy, per valutare l’impatto sui nostri comportamenti.

Scopo dello studio era valutare quanto e come la scadenza di un’offerta influenzi le nostre preferenze e la nostra tendenza a procrastinare.

Divisero i partecipanti allo studio in due gruppi, a ognuno offrirono buoni colazione dello stesso valore, da consumarsi in una rinomata pasticceria della città.

Al primo gruppo fu offerto un buono con validità di due mesi, al secondo con scadenza in due settimane.

A quel punto venne chiesto di valutare l’interesse verso i buoni, il 70% disse di essere interessato a usare quello di 2 mesi, solo il 50% era invece interessato a quello da 2 settimane.

La data di scadenza più lunga, quindi, è percepita come più favorevole e interessante, perché offre più tempo per godere dell’offerta.

Lo studio però non si fermò qui, le ricercatrici vollero verificare se le intenzioni espresse si erano poi rivelate davvero corrette.

Il risultato ribaltò completamente le prime indicazioni fornite, perché i dati finali videro che il numero di chi aveva usato il buono da 2 settimane era 5 volte superiore.

Anche se percepita come maggiormente interessante, una data di scadenza più lunga rischia di avere effetti negativi, per l’umana tendenza a procrastinare.

Capita molto spesso che questi studi dimostrino come la nostra percezione e i nostri reali comportamenti non coincidano per niente.

È uno studio da tenere in grande considerazione quando si pianifica un’iniziativa.

Minore sarà il tempo concesso ai partecipanti per usufruire dell’offerta, maggiore sarà la probabilità che lo utilizzino veramente.

Se si pianifica un evento o si promuove un webinar e si desidera avere la massima partecipazione, una scadenza più breve darà sicuramente risultati migliori.

Il Black Friday, i saldi su Steam o le offerte a tempo di Amazon sono tutte pensate rispettando questa dinamica.

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

Related posts:

  1. La dispensa diventa longeva: lunga scadenza e attenzione agli sperchi alimentari
  2. Effetto finestra rotta: esperimento sociale
  3. ClubMC Academy, offerta di valore ineguagliabile: 60 corsi on line in Digital marketing al prezzo “simbolico” di 60 euro per un anno intero
  4. Effetto Osborne: un caso di marketing divenuto storia