LG Ultra HD TV Prank Marketing

Ago 22nd, 2020 | Di Redazione | Categoria: Unusual Communication

Sulla base del principio della spiccata creativitò, forte attenzione e per questo alta memorablità, si è sviluppato anche il cosiddetto Prank marketing, ovvero quel particolare tipo di marketing basato su scherzi e situazioni analoghe.

Una sorta di candid camera finalizzata a diffondere un certo prodotto. Può essere considerato una variante del Guerrilla Marketing, anche in questo caso il budget è tendenzialmente limitato rispetto a quello necessario per campagne tradizionali. Vediamo i punti chiave di questa variante del Guerrilla Marketing.

1) Si punta sulla reazione emotiva delle persone, siamo naturalmente portati ad immedesimarci, vivere cioè nella nostra immaginazione quella che sarebbe stata la nostra reazione in quella situazione. E’ chiaro che questo fissa nella nostra mente il brand o il prodotto, una tale attenzione è difficilmente ottenibile in qualunque altro modo.

2) I contenuti hanno un alto tasso di viralità, cioè per loro natura si prestano ad essere condivisi sui social network. La velocità con la quale è possibile diffondere un contenuto Prank è notevole. E’ quindi particolarmente adatta per il lancio di film e serie televisive per esempio, visto che in questi casi la velocità del passaparola è un elemento sempre vincente.

3) Si ride, dal punto di vista del marketing questa è sempre una buona cosa.

In questo caso il filmato non si limita a far vedere lo scherzo in sé: si parte dal backstage, cioè da come è stato realizzato lo scherzo, come si è lavorato per ottenere il risultato finale, i dettagli, il trucco, l’infrastruttura. Si racconta una storia quindi, elemento sempre vincente nel marketing.

Prank per la promozione del televisore LG Ultra HD. Viene installato al posto di una finestra e viene trasmesso l’impatto di un meteorite mentre il soggetto sta sostenendo un colloquio di lavoro, quindi è già in una situazione emotivamente alterata.

Il messaggio è chiarissimo: il televisore ha una risoluzione talmente alta da risultare verosimile e credibile anche per un evento che ha una bassissima probabilità di verificarsi.

Related posts:

  1. Prank Marketing: far ridere per comunicare efficacemente
  2. Treno fantasma a Madrid – Prank Marketing by Sony Pictures
  3. Photoshop va di prank marketing alla fernata dell’autobus
  4. Lean Marketing, un modello di marketing del domani