L’importanza di comprendere bene i numeri

Il management aziendale è l’insieme di tutte le funzioni amministrative, direttive e gestionali di un’organizzazione. È compito del top manager gestire le attività in modo efficace per garantire all’azienda il raggiungimento degli obiettivi.

Come ben saprai, la gestione aziendale non è una cosa semplice e solo con l’esperienza il manager saprà individuare la strategia aziendale migliore per ottenere i risultati desiderati. In alcuni casi il percorso che il manager deve affrontare è molto lungo e segnato da errori che fortificano e delineano la sua figura professionale.

C’è solo un elemento che non può mancare al manager aziendale perfetto: la comprensione dei numeri. Per il management avere una figura che comprende i numeri meglio delle parole significa poter contare su una risorsa essenziale per il bene dell’impresa. Sei curioso di scoprire quali sono gli errori tipici del management? Allora continua a leggere!
Direzione aziendale: quanto contano i numeri

Le performance aziendali devono essere misurate per ricevere una valutazione ed essere affiancate da azioni manageriali efficaci.

E per farlo nel modo giusto, l’unico strumento utile sono i numeri. Ogni azienda può contare su una mole di numeri elevata anche se, nella maggior parte dei casi, questi dati vengono usati solo parzialmente e a vantaggio di poche funzioni aziendali.

Se a questo aggiungiamo che spesso chi utilizza i numeri non collabora con le altre funzioni in azienda il quadro che viene fuori è quello di un modello organizzativo scollegato dove i numeri, invece che unire i reparti, creano divisioni sostanziali.

Fai parte del top management? Allora devi sapere che il tuo primo obiettivo è quello di creare un pacchetto di informazioni (Management Account Pack, meglio noto come MAP), che dovrà essere alla base di ogni lavoro. Ricordati che il MAP deve essere aggiornato costantemente per svolgere bene suo lavoro.

Ed è qui che il management dimostra le sue abilità, nella capacità di dare un significato ai numeri, sapere cosa li ha generati e perchè. Per essere chiari, i numeri devono essere inseriti all’interno di un contesto che permette al management aziendale di approfondire la conoscenza, capire come modificarlo e individuare gli scenari futuri possibili.

I numeri hanno qualità preziose per il tuo business: non mentono mai, ti offrono un quadro reale delle condizioni della tua azienda e ti permettono di agire in tempo.

Top management e numeri aziendali

La tua azienda non parla la tua stessa lingua, è inutile provare a convincerti del contrario. È come se cercassi di risolvere un cruciverba cinese senza saper nulla di ideogrammi. Quando inizi a lavorare con i numeri l’obiettivo essenziale è quello:

 +       Metterli in evidenza
 +      Comprenderli
 +       Misurarli
 +      Controllarli
 +      Stimarli
 +       Valutarli

Per ogni fase esistono numerosi modelli teorici e pratici che offrono strumenti di supporto per la raccolta e l’elaborazione dei dati. Quello che ti serve è una soluzione che ti permetta di utilizzare i numeri per:

  –    Definire e valutare le iniziative di marketing
  –      Proporre e valutare strategie di vendita
  –      Effettuare previsioni di vendita
  –    Individuare la corretta gestione del personale
  –   Fare previsioni sugli investimenti, sul debito e sulla liquidità

A questo punto, quello che ti serve sono degli indicatori che ti aiutino a definire le operazioni necessarie per raggiungere i tuoi obiettivi. Una volta definite le metriche potrai comprendere più facilmente l’andamento delle attività aziendali.

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it