Ma quando arriva il mio premio? - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte

Mar 12th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


Spesso nell’ambito di un concorso a premi si sottovalutano i tempi di consegna dei premi.

In base al Dpr 430 la consegna dei premi deve essere effettuata entro 180 giorni dalla vincita. 

Alcuni dichiarano nel regolamento che i premi verranno consegnati  entro 180 giorni dalla chiusura del concorso ma ciò non è corretto perché il diritti il vincitore lo acquisisce il giorno dell’estrazione o della certificazione della vincita, se avvenuta col classico sistema “Instant Win” e non dal momento della chiusura del concorso.

Talune aziende non tengono neppure in considerazione i termini di legge per consegnare i premi infatti, una volta avviato il concorso, appaltano il servizio di consegna a strutture esterne e si dimenticato del problema.

Peccato che in sede di sottoscrizione del verbale di chiusura il Funzionario verificatore controlla meticolosamente che ci siano tutte le ricevute liberatorie sottoscritte dai vincitori e che riportino una data di consegna antecedente la scadenza dei 180 giorni dalla data di estrazione. In mancanza delle liberatorie, occorre presentare copia delle bolle di avvenuta consegna del premio.

Una autodichiarazione del Soggetto organizzatore viene accolta soltanto in caso di premi di modesto valore, assegnato in grandi quantità o di premi consegnati tramite posta elettronica, quali ad esempio i buoni digitali.

E’ recente il caso di una Agenzia di Bologna cui una nota azienda di condizionatori ha affidato la consegna delle biciclette in palio che, non solo è  in ritardo ma addirittura ha giustificato la mancata consegna  sino ad oggi con il fermo dei trasporti, scusa difficile da sostenere in caso di rilevazione da parte del Funzionario soprattutto, se si prende in considerazione  che Amazon  non ha mai mancato una consegna, nonostante l’alto incremento degli ordini anche in periodi di particolare pandemia.
  
Dopo gli ovvi reclami da parte della vincitrice, questa Agenzia si è anche permessa di proporre un premio alternativo giustificando l’uscita di produzione del premio promesso. Peccato che il premio alternativo sia di valore inferiore rispetto alla vincita.

Ahi ahi ahi, per colpa di uno, anche le Agenzie serie perdono di credibilità; ma cosa ancor più grave è la rilevante sanzione che verrà emessa in capo al Promotore se verrà rilevata l’infrazione di non consegna premi, così come dichiarato in pubblicità e nel regolamento, entro i 180 giorni dalla vincita. 

Per info o consulenze:

Miriam Forte
mail:dpr430@gmfc.it
cell.348 2649999

Gruppo Miriam Forte Consulting srl
Telepromotion
Viale P.O. Vigliani 56 - 20148 Milano
Tel. 0236529300 - fax 0236529302

Related posts:

  1. Quando le Operazioni a Premio sono “ingannevoli” - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte
  2. Un bellissimo concorso a premi per i motociclisti - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte
  3. Concorsi a premio “Liberi” - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte
  4. Hankook “guida” il concorso - Sales Promotion: Concorsi e Operazioni a Premio dalla A alla Z a cura di Miriam Forte