Media Relations: cosa sono e a cosa servono (1° puntata) - A cura di Pietro Cobor

Nov 28th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Comunicazione, Relazioni Pubbliche

Nella prima metà del ‘900 Scott MunsonCutlip, un americano pioniere delle Relazioni Pubbliche, definì le Media Relations come“le attività di relazione, comunicazione e informazione che si rivolgono ai media e che hanno lo scopo di trasferire attraverso di loro un messaggio dell’organizzazione verso l’esterno”. Tale definizione è sicuramente valida anche oggi.

Nessuno, infatti, dovrebbe poter fare a meno delle Media Relations. Piccole o grandi Organizzazioni, Aziende, Enti, Istituzioni, ma anche Professionisti, Personaggi dello show-business e della Politica.

Indipendentemente dagli ordini di grandezza e dagli ambiti di attività, tutti hanno interesse ad essere riconoscibili e a costruire un’immagine positiva di sé tramite i rapporti con la Stampa.

Le Media Relations sono considerate anche uno strumento strategico della Comunicazione d’impresa, che hanno la funzione di creare, rafforzare e orientare l’opinione pubblica.

La costruzione di rapporti di fiducia con i media e, in particolare con i giornalisti, è il vero fulcro dell’attività, il presupposto fondamentale per riuscire a comunicare con consumatori finali, istituzioni e stakeholders.

Instaurando una rete di relazioni solida e duratura con i mezzi di informazione, un’organizzazione può raggiungere molteplici obiettivi, come rafforzare la brand awareness, incentivare le vendite, migliorare la propria reputazione, influire sul mercato di riferimento, trovare nuovi clienti, gestire crisi.

Per incidere positivamente sull’opinione pubblica e comunicare con essa in modo sempre più bidirezionale, le Media Relations hanno saputo sfruttare al massimo le possibilità offerte dalla rivoluzione digitale, attivando nuovi canali, interagendo con nuovi interlocutori e adottando nuove strategie di comunicazione.

Che cosa significa allora fare Media Relations oggi? E quali sono le competenze necessarie per lavorare nel settore? Lo vedremo nella prossima puntata.

* Pietro Cobor è un Giornalista e Comunicatore con molti anni di esperienza. Attualmente è Direttore di Agenzia Omniapress(www.AgenziaOmniapress.com ) e Senior Consultant di Weber Shandwick Italia. Ha iniziato la carriera nel 1980 e, oltre ad un’intensa attività giornalistica, è stato anche responsabile e/o collaboratore di circa 50 Uffici Stampa di Organizzazioni di ogni tipo e ogni settore.
E’ anche Consigliere Nazionale del Club del Marketing e della Comunicazione.

Related posts:

  1. Media Relations: Le competenze necessarie (2a puntata) - A cura di Pietro Cobor
  2. Media Relations: come si fanno in era digitale (4a puntata) - A cura di Pietro Cobor
  3. Media Relations: La catena della notizia (3a puntata) - A cura di Pietro Cobor
  4. Daniela Pradella Media Relations Manager di Mapei