Mille tazze rosse in Croazia per Nescafè

Lug 7th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Unconvetional Marketing

Mille tazze rosse per Nescafe in Croazia. Si tratta di un’innovativa campagna di guerrilla marketing ispirata all’ormai consolidata tradizione delle coppette di legare lucchetti a ponti, ringhiere e altri arredi urbani.

Mentre altri sfoggiano QRcode e hashtag, Nescafe si arma di lucchetti e tazze per una strategia di marketing misto social-ambient-guerrilla. Si tratta di un perfetto esempio di come unire il mondo social a quello reale non è solo possibile ma, se l’esecuzione è impeccabile, dà luogo a strategie molto efficaci sul piano emotivo.

Una campagna di guerrilla marketing social e interattiva

Nescafe ha distribuito mille tazze rosse con il proprio marchio per le strade di due grandi città croate, legandole con un lucchetto a quattro cifre. Una volta trovata la tazza, i passanti potevano connettersi alla pagina Facebook di Nescafe e ricevere il codice che apriva il lucchetto. A questo punto, recandosi allo stand del noto brand di caffè, avrebbero potuto scambiare il lucchetto con un caffè caldo e un’altra tazza per condividere la bevanda con un amico o con il proprio compagno.

Perché funziona?

Per un brand, la generosità è sempre una strategia vincente, ma lo è ancora di più quando il dono diventa ricompensa e il suo valore ne esce aumentato. Il fatto di dover eseguire una serie di piccoli compiti per arrivare al risultato desiderato dà valore alla distribuzione di un gadget che, altrmenti, verrebbe considerato meno importante.

Bisogna inoltre considerare il valore aggiunto che deriva dal poter coinvolgere qualcuno nel godimento della ricompensa. Partecipare alla campagna in questo modo diventa un’esperienza personale e memorabile.

Tutto, dall’idea di fondo alla sua esecuzione, trasmette alla perfezione uno dei core values di Nescafe: unire le persone.

Related posts:

  1. A Capri spuntano due enormi scarpe rosse dentro una gabbia per dire no alla violenza sulle donne
  2. Tra le più suggestive ed efficaci azioni di Guerrilla Marketing nel mondo
  3. Panchine rosse, cortei, mostre, corsi: un 25 novembre di iniziative in tutta Italia per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne
  4. Guerrilla per Kimbo che ha inaugurato il temporary store di Milano