Misurare i risultati. Seo step by step a cura di Libero Fusi

Ott 4th, 2020 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


Quali sono le metriche che identificano quegli obiettivi che ci permettono di misurare oggettivamente il successo di una campagna SEO?

Non basta verificare la posizione delle keyword nei risultati di ricerca: i KPI (key performance indicators ) sono molti: i più significativi sono:
• il numero di visite
• la posizione delle chiavi
• il numero di conversioni
• la frequenza di rimbalzo

Il numero di visite che il tuo sito riceve dai motori di ricerca (traffico organico) è un indicatore importante (“sessioni organiche” in Google Analytics)

Il numero di visite organiche ci permette di capire subito quante persone entrano nel sito. Quindi ottenere una netta crescita delle visite, identifica il successo dei nostri sforzi SEO.

Questo valore è direttamente influenzato da altre metriche, come la posizione dello
snippet nei risultati di ricerca e il CTR (Click Through Rate).
Ciò significa che, per aumentare il numero di visitatori al sito, possiamo intervenire
con azioni specifiche per migliorare queste due metriche.

Il miglioramento delle posizioni delle tue pagine nei risultati di ricerca per specifiche keywords influenza notevolmente il numero di visitatori al sito.

In ogni caso l’importanza delle posizioni per determinare il successo SEO è parzialmente diminuita, in funzione di:
• Geolocalizzazione del visitatore
• Orari della giornata
• Accesso da dispositivo mobile o desktop
• Lingua del browser usato dall’utente

La stessa keyword può generare in condizioni diverse un ordinamento o risultati completamente diversi.

Resta inteso che avere un buon posizionamento per le chiavi di riferimento, sia una questione fondamentale: comparire nella prima pagina, nella TOP 3 o meglio ancora in prima posizione è sicuramente un’ottima situazione e tendenzialmente significa avere un maggior numero di visitatori al proprio sito.

Non tutte le parole chiave hanno uguale importanza: comparire terzo per una keywords da 100 ricerche/mese procurerà meno traffico rispetto ad essere quinto per una keyword da 10000 ricerche al mese.

Per concludere queste riflessioni, quello che importa veramente nel business sono le
vendite o comunque i lead ed è proprio per questo che il modo migliore di valutare il
keyword ranking è di metterlo in relazione con le conversioni.

Per informazioni o dettagli contattami:
Libero Norberto Fusi
libero.fusi@4tmarketing.com
Cell: 347 3217653

Related posts:

  1. Generare le parole chiave. Seo step by step a cura di Libero Fusi
  2. Long tail keywords - Seo Step by Step a cura di Libero Fusi
  3. Parole chiave per Google. Seo step by step a cura di Libero Fusi
  4. Il valore dei link interni - Seo step by step a cura di Libero Fusi