Nutella chiede agli acquirenti di sorridere per primi per la sua nuova campagna di riconoscimento dell’umore

Dic 16th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Unconvetional Marketing


Le espressioni facciali degli acquirenti determineranno la creatività pubblicitaria che vedono in una nuova campagna per Nutella tramite oOh! e PHD che, prima in una pubblicità in Australia e Nuova Zelanda, utilizza la tecnologia di mappatura facciale per determinare il loro stato d’animo e personalizzare la creatività per adattarla.

Utilizzando la fotocamera Kinect incorporata nei pannelli Excite completamente interattivi di oOh! Media, la tecnologia di mappatura facciale determinerà se un acquirente che è impegnato con il pannello è felice, ispirato o scontroso e mostrerà un annuncio per una nuova gamma di barattoli di Nutella etichettati con l’umore.

Quando non sono coinvolti direttamente dagli acquirenti, i pannelli trasporteranno contenuti che cambiano a seconda del numero di acquirenti che passano. Ad esempio, se un gruppo passa in un dato momento, la creatività potrebbe dire “Guarda questa coppia dinamica! mentre se un individuo passa, potrebbe essere “Sei stupenda. Qualcuno ha detto selfie? ”

Blair Hamilford, direttore del gruppo per la vendita al dettaglio di oOh! Media, ha affermato che il software di mappatura facciale, che non acquisisce né memorizza dati personali, ha aggiunto una nuova dimensione al modo in cui la pubblicità non convenzionale Out Of Home potrebbe essere utilizzata per catturare l’attenzione del pubblico.

Related posts:

  1. “Te lo compra Bakeka”, campagna dedicata agli oggetti strani e intigranti
  2. Il Manifesto festeggia i suoi primi 50 anni con una campagna dedicata ai lettori
  3. Per la campagna San Benedetto My Secret, Elisabetta Canalis è la nuova testimonial
  4. la nuova Campagna Weber #europeidelbarbecue 10 Giugno 2021 Share