Pasta, Amore e Nostalgia: Abissine Rigate La Molisana

Gen 6th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


Quando c’era Lui la pasta la scolavano in orario, sempre al dente, fiera e mai scotta.

Abissine, Bagasine, Assabesi e Tripoline sono formati di pasta che esistono da quasi un secolo, ma questo non giustifica mantenerne il nome, come per i “negretti” di cioccolato svizzeri.

L’errore de la Molisana non si è limitato all’uso di un nome controverso, hanno voluto strafare e, nello storytelling del formato sul loro sito, hanno inserito un testo imbarazzante.

“l’Italia celebra la stagione del colonialismo”
“Una pasta di sicuro sapore littorio”

Sembra una gag di Corrado Guzzanti, per la serie fascisti su Marte, invece è comunicazione aziendale vera, una scelta che lascia allibiti.

Come nella migliore tradizione italica, gli arditi responsabili marketing de La Molisana si sono affrettati a precisare, con eroica fierezza, che l’errore è stato fatto dall’agenzia esterna a cui hanno fatto realizzare le schede.

C’è sempre un’agenzia esterna, uno stagista neo assunto, un collaboratore saltuario, responsabile in queste occasioni, che sia sempre lo stesso?

Anche volendoci credere, facendo un grande sforzo, controllare il lavoro degli esterni, mai?

Propongo una bella iniziativa per le vendite a Carnevale, un fez in omaggio in ogni confezione e l’estrazione di 100 costumi da figlio della lupa, divertimento assicurato per grandi e piccini.

Detto questo e tornando seri, non dubito che le intenzioni non fossero quelle di glorificare il passato coloniale del nostro paese.

Sarebbe veramente assurdo, ma il testo è uscito veramente male e l’indignazione è del tutto comprensibile.

Un buon marketer deve sempre ricordare che la prima regola della comunicazione è che la responsabilità della buona riuscita della comunicazione è tutta dell’emittente.

Se il messaggio non arriva o viene male interpretato non è mai colpa del ricevente, ma di chi ha generato il messaggio, perché evidentemente ha sbagliato qualcosa.

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

Related posts:

  1. La Molisana dedica una limited edition allo scudetto nerazzurro. Progetto ‘La Pasta dei Campioni’, “Se il tifo divide, la pasta unisce!”
  2. Con le mani in pasta per modellare il mercato
  3. Il marketing e la comunicazione d’amore di Kafka
  4. Da Pasta Barilla i nuovi pack artistici limited edition