Per il lancio di Snapchat il solo logo sui billboard insurioscisce tutti

Gen 2nd, 2021 | Di Redazione | Categoria: Unusual Communication


Come riesci a superare la confusione di un mercato piuttosto saturo?

Questa era la domanda a cui il team di marketing di Snapchat doveva rispondere.

Il mondo digitale, dominato dai giganti dei social media come Facebook, non è stato facile da penetrare.

Snapchat ha dovuto fare un po ‘di rumore, per aprire in qualche modo la porta sbattuta.

Allora, cosa ha fatto il team di marketing? Hanno generato buzz con giganteschi cartelloni pubblicitari con nient’altro che il logo ( solo visuale senza nome). Un modo insolito ed inusuale di comunicare che però ha generato infinito interesse e curiosità per scoprire di quale brand si trattasse

In questa immagine Snapchat crea un cartellone pubblicitario con solo il loro logo per incuriosire i potenziali utenti e creare clamore

Tali idee di guerriglia marketing aiutano a rompere un buco nel muro delle imprese dominanti nel settore.

E poiché nessuno sapeva cosa rappresentasse questo logo e di cosa si trattasse, gli stessi concorrenti di Snapchat non sapevano cosa sarebbe successo.

Questi giganteschi cartelloni pubblicitari hanno contribuito a creare clamore per l’app con il logo fantasma, che ha portato migliaia di persone a cercare su Google il marchio.

Se ci pensi, Google può fare miracoli per te. Anche se l’unica cosa che il tuo pubblico di destinazione cerca è “sfondo giallo fantasma bianco”.

Sfruttando correttamente il loro slancio nel miglior modo possibile, questo lancio è stato seguito da comunicati stampa e post di influencer che hanno tutti beneficiato del traffico.

Snapchat è ora una delle piattaforme di social media più popolari per il pubblico più giovane.

E le loro intelligenti tattiche promozionali hanno contribuito al suo successo!

Non solo, ma anche Snapchat for business è diventato una cosa, dando alla piattaforma la spinta di cui aveva bisogno per competere con Facebook e Instagram.

Related posts:

  1. Radio Italia, nuovo logo e lancio del suo profilo curatore su Apple Music
  2. Place Branding: non solo Logo. Le città devono brandizzarsi
  3. Snapchat sfida TikTok con la nuova sezione Spotlight
  4. Supermercati senza casse, non solo Amazon Go: tutti i progetti (Italia compresa)