Perchè abbassare i prezzi? Non perdere profitti e punta sul valore

Mag 16th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Comunicazione, Marketing


La ripresa delle attività è gradualmente iniziata, ma una domanda assilla la maggior parte degli imprenditori italiani: “È arrivata l’ora di rivedere i prezzi dei miei prodotti o servizi?”.

Se da una parte è comprensibile che un calo del potere d’acquisto porti, inevitabilmente, ad una conclusione di questo tipo, in realtà una riduzione del prezzo porterebbe ad un calo della marginalità e, di conseguenza, a minor profitti.

Per non dire della consequenziale diminuzione dell’immagine aziendale, sia istituzionale sia di brand

Sembra un cane che si morde la coda, ma è proprio qui che il marketing può davvero fare la differenza e permetterti di rilanciare la tua impresa al meglio.

Punta sul valore percepito, e non su quello reale

Poniti una semplice domanda: “Perché i tuoi clienti scelgono te?”.

È proprio questo il punto. In cosa sei più bravo rispetto ai tuoi concorrenti? Individua ciò che i tuoi clienti apprezzano di più di te e dagli maggior valore. Ricorda che il prezzo è il corrispettivo economico che i tuoi clienti sono disposti a pagare per riceve in cambio valore.

Più alto è il valore che i tuoi interlocutori percepiranno del tuo prodotto/servizio, più i tuoi clienti saranno disposti a pagare.

In pratica è necessario lavorare sul proprio branding cercando di aumentare la sua notorietà e la sua consapevolezza nella mente dei possibili acquirenti, per ottenere una positiva reputazione dello stesso

Importante è sempre il value for money ossia quello che gli anglosassoni chiamano il rapporto qualità prezzo

Sii unico.

Un altro punto fondamentale è la tua unicità. Se il tuo prodotto o servizio è troppo simile ad altri sul mercato, costringerai il tuo pubblico a scegliere in base al prezzo. Non è questo che vogliamo.

Devi chiederti: “Come posso essere unico nel mio genere?”.

Solo così potrai essere davvero esclusivo e rilevante. È ciò che i tuoi clienti stanno cercando.

Il marketing serve proprio a questo

Related posts:

  1. 10 statistiche per l’email marketing da non perdere nel 2021
  2. Di bundle, prezzi e baristi di Gianluca Diegoli - [mini]marketing
  3. Il valore del prezzo fisso. Scusi, quanto costa? Mah, dipende!
  4. Il valore del brand oggi, la ricerca di Upa e Politecnico di Milano