Qual’è il momento peggiore per lanciare un prodotto?

Lug 3rd, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


Diciamo che non si può dare un’unica e semplice risposta, ma “nel pieno di una pandemia globale” può essere un buon punto di partenza.

Facile dire fermiamo tutto e ripartiamo se sei un dipendente, decisamente diverso se sei un libero professionista o una startup che doveva lanciarsi a breve.

È quanto è successo al marchio HUN Wine, che doveva essere lanciato nel 2020 in occasione dei festival estivi in Gran Bretagna, che sono stati cancellati.

Doveva essere l’occasione ideale per farsi conoscere al pubblico potenziale, mentre progressivamente i prodotti raggiungevano la piene distribuzione nei supermercati, ma con il Regno Unito in lockdown tutto questo è saltato.

In queste situazioni hai poche soluzioni fra le quali scegliere: rimandare il lancio, rinunciare al progetto oppure fare qualcosa di assurdo che ti dia visibilità.

Probabilmente la maggior parte sceglierebbe di mettere il progetto in standby, attendendo tempi migliori, perché senza dubbio una pandemia e un lockdown sono il momento peggiore per lanciare un nuovo marchio di vino in lattina, da bere alle feste con gli amici.

La scelta di HUN Wine è stata quella di seguire il suggerimento della loro agenzia di comunicazione che ha creato una geniale campagna di pubblicità esterne.

Avete capito bene, pubblicità esterne, durante un lockdown.

Sicuramente un rischio, ma direi a prezzi ridicoli, quale concorrenza avevano per assicurarsi gli spazi promozionali?

Quali tariffe saranno riusciti a ottenere?

Quale ritorno per ogni scatto dei pochissimi passanti, che lo hanno poi condiviso sui social?
Andare controcorrente a volte è l’unica scelta sensata.

Perché “Quando hai escluso l’impossibile ciò che resta, per quanto improbabile, è la soluzione.” semi cit. Mi scuso con Sir Arthur Conan Doyle per aver lievemente modificato la sua celebre frase.

#marketing #comunicazione #social #fortunatomonti #marketingjournal #psicologiadeiconsumi

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

Related posts:

  1. Le 7 regole per lanciare un prodotto o servizio
  2. Aziende italiane, è giunto il momento della Diversity Transformation
  3. Dalla spersonalizzazione dei social media alla oggettivazione di se stessi in prodotto/brand - Personal Branding passo a passo di Danilo Arlenghi
  4. La nuova copertina del Time: «2020, il peggiore anno di sempre»