Quando interagisci corri dei rischi

Ago 30th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


I Social network hanno delle regole semplici, una delle più conosciute è che invitare la community all’azione è molto utile.

Puoi massimizzare i risultati se riesci a trovare un modo per farlo durante un evento, perché la visibilità è moltiplicata.

Lockheed Martin è una delle più importanti aziende belliche al mondo, fra i suoi clienti vanta addirittura l’esercito statunitense.

Un’azienda di questo tipo dovrebbe sapere quanto sia controversa la sua attività e muoversi con molta cautela sui Social.

Eppure hanno avuto l’infelice idea di invitare i loro utenti al World Photo Day, chiedendo di pubblicare “una foto straordinaria di uno dei nostri prodotti”.

Appena il tweet è stato condiviso, gli utenti hanno cominciato a pubblicare immagini di frammenti di bombe che avevano colpito una scuola in Yemen, zaini unicef macchiati di sangue e altre immagini raccapriccianti.

Come sempre in questi casi, Lockheed Martin ha reagito cancellando subito il tweet, ma non sono stati abbastanza veloci.
Che l’azione fosse rischiosa era palese, perché l’azienda ha un’immagine che non è in alcun modo adatta a questo tipo di iniziative.

Non tutti i prodotti sono adatti per sfruttare i Social, se vendi armi da guerra, forse è meglio non pertecipare al WorldPhotoDay.

#comunicazione #marketing #marketingjournal #fortunatomonti #socialnetwork

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

Related posts:

  1. Gamification marketing: che cos’è e quali sono i rischi giuridici
  2. Vuoi essere ricordato dai clienti? Fatti ricordare quando serve
  3. Il lato b (buono) del marketing: quando la pubblicità diventa «buona e giusta»
  4. Quando il marketing diventa strategia