“Questo Venerdì Santo, mangia carne”: sui tram milanesi la provocazione di Heura per una Pasqua meat free

Gioca a reinterpretare le tradizioni la campagna Heura per Pasqua 2022: la startup spagnola di alternative plant-based alla carne ha ricoperto gli storici tram di Milano, infatti, con immagini succulente dei propri burger e salsicce accompagnate dal messaggio «Questo Venerdì Santo, mangia carne».

La carne senza carne che salva i riti della Quaresima

Il claim è apparentemente provocatorio se si considera che la tradizione cristiana, molto sentita sia in Italia e sia in Spagna, vuole che ci si astenga dal consumo della carne durante i venerdì di Quaresima e in particolar modo nell’ultimo venerdì prima di Pasqua.

La provocazione diventa rapidamente rassicurante però, soprattutto per chi non potrebbe mai rinunciare neanche per un giorno alla carne, grazie alla proposta di valore del brand che è quella di un’alternativa completamente vegetale ma con esattamente lo stesso sapore (o quasi) ai prodotti da macelleria.

Il messaggio della campagna Heura per Pasqua 2022 sembra essere che esiste un modo non meno gustoso ma più sostenibile, più etico e persino più rispettoso dei dettami della religione per mangiare carne, oltre naturalmente al posizionamento che la maggior parte delle aziende produttrici di fake meat cerca di raggiungere. È un messaggio che con lo slogan «Questo Venerdì Santo, mangia carne» stampato sui tram l’azienda ha scelto di portare in giro per la città.

La campagna Heura per Pasqua 2022 promuove il brand e le sue proposte meat free nei luoghi iconici di Milano

Alla sorpresa di un messaggio apparentemente in contraddizione con le tradizioni e il sentire comune, come tutte le altre campagne di out of home advertising quella di Heura per le festività pasquali aggiunge la sorpresa di essere raggiunti da un messaggio di brand mentre si è lontani dai “soliti schermi” e finalmente alle prese con la propria vita sociale dopo due anni stop.

Le linee tranviarie scelte dall’azienda per le affissioni sono, infatti, linee come quelle dei tram 3, 9, 14, 24 che attraversano le zone più centrali e meglio frequentate di Milano: dalle Colonne di San Lorenzo a Porta Romana, passando per Piazza Fontana e con una fermata persino in Duomo. Un’ottima occasione, insomma, anche per migliorare la brand awareness e fortificare la propria immagine di brand: task essenziali quando, da startup, si prova a penetrare un mercato nuovo e competitivo com’è oggi quello delle alternative vegetali alla carne.

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it