Rihanna batte Elon Musk: la classifica dei miliardari più seguiti su Twitter

Ebbene sì, il potere di un seguito enorme su Twitter abbinato a un’immensa ricchezza.

Elon Musk, la persona più ricca al mondo, ha 99,5 milioni di follower su Twitter, con cui condivide di continuo i suoi sfoghi e le sue riflessioni. Musk utilizza Twitter come strumento pubblicitario (i giornalisti si precipitano regolarmente a raccontare qualsiasi cosa dica) e come un bullo prepotente, lamentandosi delle autorità di regolamentazione (compresa la Securities and exchange commission, la Consob americana), delle persone che gli stanno antipatiche (come quel “pedofilo”, un termine che Musk ha usato nel 2019 per descrivere Vernon Unsworth, un subacqueo britannico che ha aiutato a salvare una squadra di calcio giovanile intrappolata in Thailandia. Unsworth ha fatto causa per diffamazione e ha perso) e dei politici.

Il presidente Joe Biden, la senatrice Elizabeth Warren e il senatore Bernie Sanders – ai quali ha twittato: “Continuo a dimenticare che siete ancora vivi” – sono stati tutti oggetto delle sue lamentele. A volte twitta anche su chi sostiene, come il partito repubblicano e il governatore della Florida Ron DeSantis.

Recentemente ha twittato anche riguardo a Twitter, l’azienda che ha deciso di acquistare per 44 miliardi di dollari ad aprile (quando aveva 17 milioni di follower in meno).

 

Poco dopo ha iniziato a lamentarsi del fatto che Twitter starebbe sottostimando la percentuale di account costituiti da bot e non gli fornirebbe i dati per effettuare una valutazione indipendente prima di completare l’acquisizione.

Che si sia inacidito nei confronti del settore di cui forse sta per entrare a far parte? A metà giugno ha twittato: “TikTok sta distruggendo la civiltà? Alcuni lo pensano”. Seguito da un altro tweet: “O forse lo stanno facendo i social media in generale”.

C’è un miliardario che ha ancora più follower di Musk su Twitter: la popstar e imprenditrice Rihanna, che Forbes ha decretato miliardaria nel 2021, in gran parte grazie alla sua quota della linea di cosmetici Fenty Beauty, che promuove a intermittenza tra i suoi 106,8 milioni di follower. Agli inizi di maggio ha postato un tweet con un video di lei incinta che si applicava una maschera per il viso e una lozione di Fenty Beauty, commentando: “E questo riguarda la cura di sé, ragazzaccia!”.

(Rihanna ha partorito a metà maggio il suo primo figlio, avuto con il fidanzato rapper A$AP Rocky).

Secondo il sito di analisi dei social media Socialblade.com, Rihanna è la quarta persona più seguita su Twitter dopo Barack Obama, Justin Bieber e Katy Perry. Musk è in sesta posizione per numero di follower, subito dopo Cristiano Ronaldo.

Rihanna è una delle numerose celebrità, assieme a un giudice di Shark Tank e a un ad del settore tecnologico, che figurano tra i miliardari più seguiti d’America.

Ma la ricchezza non è sempre legata alla popolarità sulla piattaforma. Jeff Bezos, la terza persona più ricca del mondo, ha 4,7 milioni di follower, il 5% di quelli di Musk.

Alcuni dei primi della lista di Forbes, come i co-fondatori di Alphabet Larry Page e Sergey Brin, non dispongono di un account Twitter a loro nome. Ad altri non sembra piaccia twittare. Warren Buffett (attualmente la nona persona più ricca al mondo) ha 1,7 milioni di follower, ma l’ultima volta che ha twittato è stato nel 2016, sulla diretta streaming della riunione annuale di Berkshire Hathaway. Larry Ellison, cofondatore e presidente dell’azienda di software Oracle e settima persona più ricca del mondo, ha circa 116mila follower e ha twittato solo una volta, nel 2012, per tessere le lodi delle numerose applicazioni commerciali di Oracle “in the #cloud”.

Un miliardario con un grande seguito su Twitter non compare in questo elenco poiché non è più sulla piattaforma. L’8 gennaio 2021, due giorni dopo la rivolta al Campidoglio degli Stati Uniti, Twitter ha annunciato di aver sospeso in modo permanente l’account dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che all’epoca aveva 88,8 milioni di follower, “a causa del rischio di ulteriori incitamenti alla violenza”, dopo una verifica dei suoi tweet recenti.

Ora Trump condivide le proprie idee sulla piattaforma Truth Social.

Ecco la top ten dei miliardari più seguiti su Twitter. I patrimoni netti sono aggiornati a venerdì 24 giugno 2022.

1. Rihanna

Follower: 106,8 milioni
Patrimonio: 1,4 miliardi di dollari
Ecco una classifica in cui Elon Musk non è al primo posto. La popstar e imprenditrice Rihanna ha più follower su Twitter di qualsiasi altro miliardario. Questo contribuisce a consolidare il pubblico dei suoi tweet sui prodotti dell’azienda di cosmetici Fenty Beauty – una joint venture che ha costituito con l’azienda francese di beni di lusso Lvmh – e della linea di lingerie Savage x Fenty. Inoltre, Rihanna condivide immagini di servizi di moda, compresa la sua copertina di Vogue in aprile, quando era visibilmente incinta del primo figlio.

2. Elon Musk

Follower: 99,5 milioni
Patrimonio: 234,5 miliardi di dollari
Molto prima di offrire 44 miliardi di dollari per acquistare la piattaforma in aprile, Musk era già molto attivo su Twitter su una vasta gamma di argomenti: dai piani di Tesla ai lanci dei razzi di SpaceX. Spesso twitta più volte al giorno, solleva argomenti apparentemente casuali e condivide meme su qualsiasi cosa, dall’energia pulita all’intelligenza artificiale, fino a prendere in giro l’avvocato di punta di Twitter, Vijaya Gadde. Musk utilizza Twitter anche per attaccare le persone con cui è in disaccordo, e di recente ha anche accusato il partito democratico americano di stare troppo a sinistra. La settimana scorsa, cinque dipendenti di SpaceX sarebbero stati licenziati per aver scritto e condiviso una lettera di aperta condanna delle attività di Musk su Twitter.

3. Kim Kardashian

Follower: 72,7 milioni
Patrimonio: 1,8 miliardi di dollari
Agli inizi della pandemia, la Kardashian è stata criticata da molti per la sua presunta insensibilità, dopo che nell’ottobre 2020 aveva twittato: “Ho sorpreso la mia cerchia più ristretta con un viaggio su un’isola privata, dove abbiamo potuto fingere per un breve istante che le cose fossero normali”. Oggi, mentre alcuni dei suoi tweet più apprezzati sono costituiti da foto delle vacanze o riferimenti alla serie Hulu The Kardashians, la star della reality tv ed esperta donna d’affari twitta spesso riguardo alla nuova linea di cosmetici che ha lanciato, la Skkn By Kim.

4. Bill Gates

Follower: 59,6 milioni
Patrimonio: 124,9 miliardi di dollari
I tweet del cofondatore di Microsoft mostrano le sue passioni del momento, a partire dalle attività filantropiche della Bill & Melinda Gates Foundation, che comprendono sforzi e iniziative per affrontare la questione del cambiamento climatico e le crisi sanitarie globali. Lettore vorace, condivide anche i suoi libri preferiti, dà risalto alle persone stimolanti che incontra e talvolta esprime le sue idee sulla politica. A maggio ha twittato in merito all’annullamento della sentenza del caso Roe contro Wade: “Questo ci farebbe tornare indietro di 50 anni e avrebbe un impatto sproporzionato sulle donne più vulnerabili della nostra società”.

5. LeBron James

Follower: 51,6 milioni
Patrimonio: 1 miliardo di dollari
James – un nome nuovo nella classifica dei miliardari – twitta con l’account @KingJames. Gli piace retwittare e commentare, spesso sulle sue apparizioni fuori dal campo. Ha retwittato sul nuovo film di Netflix Hustle, con Adam Sandler nel ruolo di un talent scout dell’Nba (James è uno dei produttori del film). Ha anche appena presentato una nuova società di media insieme alla tennista Naomi Osaka, progetto che è stato anche oggetto del suo apprezzamento su Twitter. Primo giocatore dell’Nba a diventare miliardario mentre è ancora in attività, utilizza anche Twitter per lodare il successo di altri atleti. Soprattutto quelli delle squadre di proprietà di Fenway Sports Group, di cui è un investitore. A maggio, quando il Liverpool ha vinto la finale di Fa Cup, James ha twittato con entusiasmo: “Sissignori!!!!!! Siamo i vincitori della #EmiratesFACup!!!!!!!”.

6. Oprah Winfrey

Follower: 43,2 milioni
Patrimonio: 2,5 miliardi di dollari
Winfrey è una delle poche persone conosciute con il solo nome di battesimo, che coincide anche con il suo account di Twitter: @Oprah. I suoi tweet, curati con grande attenzione, trasmettono ciò che accade nel suo impero mediatico, sia che si tratti di nuovi suggerimenti di lettura di Oprah da @oprahsbookclub, di un’intervista con il sostenitore del controllo delle armi David Hogg per @OprahDaily (il rebrand di O Magazine), o di una pubblicità del suo stesso libro.

7. Kanye West

Follower: 30,8 milioni
Patrimonio: 2 miliardi di dollari
Autore di vari post che sono diventati meme virali, West non twitta dal novembre 2020. I suoi ultimi post sono costituiti da sue foto mentre vota per se stesso alle elezioni presidenziali del 2020. Prima di allora, West talvolta twittava anche più volte al giorn. Tra i suoi tweet più virali si ricordano la definizione del comico Dave Chappelle come un Socrate dei tempi moderni, la condivisione di una foto del musicista The Weeknd con il costume di Halloween da Professore tra le Nuvole e l’invito ai fan a scrivergli quando avrebbero votato per il presidente degli Stati Uniti nel novembre 2020.

8. Tim Cook

Follower: 13,5 milioni
Patrimonio: 2 miliardi di dollari
Cook ha 7,5 milioni di follower in più rispetto all’account di Apple, che attualmente ha pubblicato un solo tweet. Il ceo di Apple twitta sui prodotti in arrivo e si mostra mentre incontra i dipendenti. Cook è noto per twittare in occasione di diversi mesi e festività tradizionali, come il Mese della storia dei neri, il Mese della tradizione americana asiatica e pacifica e il Ramadan. Ma i suoi tweet più seguiti includono l’incontro con il cast della serie Ted Lasso di AppleTV e la condivisione dei ricordi del cofondatore di Apple Steve Jobs.

9. Richard Branson

Follower: 12,6 milioni
Patrimonio: 3,9 miliardi di dollari
Branson, il miliardario britannico a capo del colosso Virgin Group, utilizza Twitter per promuovere marchi che vanno dai viaggi aerei ai media, fino alle palestre. Non si esime dal commentare la politica e nelle ultime settimane ha sostenuto le politiche di controllo delle armi e condiviso il suo sostegno ai profughi ucraini. Inoltre, condivide periodicamente immagini dell’oceano dalla sua villa nelle Isole Vergini Britanniche.

10. Mark Cuban

Follower: 8,7 milioni
Patrimonio netto: 4,7 miliardi di dollari
Il profilo di Cuban è attualmente pieno di tweet di risposta a post che lo ringraziano per la sua farmacia all’ingrosso online, Mark Cuban Cost Plus Drug Company, che ha contribuito a fornire farmaci a basso costo. Cuban ha lanciato la società a gennaio per scavalcare gli intermediari per più di 100 farmaci, tra cui quello per la leucemia imatinib (una versione generica del Gleevec), che attualmente ha un prezzo mensile di 14,40 dollari nella farmacia di Cuban contro un prezzo al dettaglio stimato in 2.502,60 dollari. Cuban invita inoltre i follower a esporre Nft sulla sua piattaforma di galleria digitale, Lazy.com.

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it