Romano (BG), il mistero della Gioconda appesa in strada

Dic 16th, 2021 | Di Redazione | Categoria: UAU Communication

Che ci fa la Gioconda di Leonardo appesa in strada nel centro di Romano?
Se lo sono chiesti in molti ieri mattina passando in via Giovanni Battista Rubini il corso principale del centro storico.

Nella notte tra il 13 e 14 dicembre 2021, ignoti avevano appeso una riproduzione del capolavoro di Leonardo e, proprio come in un museo, sotto il quadro avevano fissato la targa con il titolo e l’autore dell’opera. Ancora tutte da capire le motivazioni del gesto: se si tratti di un’installazione artistica o un’operazione di guerrilla marketing.

La Monna Lisa non è la prima opera d’arte appesa per le strade di Romano (BG). Circa un mese fa nel sottopasso alla ferrovia in via Duca d’Aosta comparve una riproduzione della «Notte stellata» di Vincent Van Gogh, anche quella dotata di targa esplicativa. Sulla vicenda sta cercando di far luce la polizia locale.

Al momento non risultano esposti e non sono stati ipotizzati reati mentre l’analisi delle telecamere ha visto trafficare vicino alla parete di via Rubini un ragazzo e una ragazza.

La soluzione del mistero è affidata alla decifrazione del logo composto da lettere che compare in entrambe le opere: stampato nel quadro nel caso della Gioconda, realizzato con uno stencil per Van Gogh.

No related posts.