Russia lancia CoolCola, Fancy e Street, softdrink autarchici contro le sanzioni

Invece di Coca Cola, Fanta e Sprite, i russi potranno bere la versione autarchica dei più noti brand occidentali di soft drink, ormai scomparsi dagli scaffali a causa delle sanzioni imposte per la guerra in Ucraina. Uno dei più noti produttori di bevande russe, racconta Moscow Times ripreso da Adnkronos, ha annunciato oggi il lancio di CoolCola, Fancy e Street.

CoolCola “ha il sapore iconico della cola”, assicura la società Ochakovo, che ha scelto nomi in inglese per i nuovi prodotti e confezione che ricordano le bevande occidentali. Il gruppo produce da tempo bevande leggere tradizionali russe come il kvass e la medovukha.

Chissà de CoolCola piacerà ai russi? Altre due società hanno già provato in aprile e maggio a lanciare rispettivamente Grink Cola e Komi Cola, ma senza grande successo. La Coca Cola ha sospeso le sue attività in Russia a marzo e le poche bottiglie rimaste in circolazione vengono vendute con un aumento del prezzo fino al 200% .

 

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it