Samara Challenge in anticipo: a Tarquinia il fantasma di The Ring arrivò (scherzosamente) due anni fa!

Set 15th, 2019 | Di Redazione | Categoria: Unusual Communication


C’è chi parla di Samara Challenge, chi sui social rilancia foto di avvistamenti ed allarmi e, da qualche ora, chi parla di avvistamenti nella Tuscia. Ma in pochi ricordano come, anche in quest’ambito, Tarquinia sia stata… all’avanguardia!

Trattasi comunque di comunicazione inusuale e non convenzionale

In maniera evidentemente meno inquietante e più giocosa rispetto a quanto sta avvenendo in varie realtà d’Italia, in cui la “moda” di mascherarsi come l’iconica protagonista di The Ring, girando di notte per vicoli e giardini spaventando i passanti, sta diventando un vero e proprio allarme.

Nella città etrusca, due anni fa quasi esatti, a qualcuno era già venuto in mente di testare l’effetto spaventoso di una simile figura – tunica bianca e lunghi capelli neri davanti al viso – nel buio del centro storico medievale. Ma si trattava soltanto del lancio promozionale – in stile “guerrilla marketing” – del percorso dell’orrore studiato per Halloween 2017.

Nulla a che vedere, insomma, con i fenomeni di questi giorni, che le Forze dell’ordine indicano come pericolose, sia per le vittime che per gli stessi autori del gioco: la reazione spaventata dei malcapitati può, davvero, esser imprevedibile.

Related posts:

  1. CHUPA CHUPS che ha fatto del “Forever Fun” il suo motto, celebra con prodotti speciali l’arrivo nelle sale cinematografiche di “Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre”