Science World e la campagna sociale a favore degli alberi

Gen 2nd, 2021 | Di Redazione | Categoria: Pubblicità Sociale, Unconvetional Marketing


Science World - Aumentare la consapevolezza del marchio

E se il parco che attraversi per andare al lavoro fosse sostituito da un nuovo edificio o da un impianto di cemento?

Come potresti sensibilizzare tutte queste persone?

Sono sicuro che hai notato quei volontari e ambientalisti fuori dai supermercati e dalle stazioni della metropolitana che ti chiedevano se hai un momento.

E credo che non ci sia altro modo accurato per rappresentare questa esatta strategia di guerrilla marketing che questo video di Unbreakable Kimmy Schmidt.

Kimmy stava cercando di evitare i giornalisti fuori dal tribunale, quindi Titus Andromedon intervenne e si assicurò che tutti se ne andassero. Tutto con l’aiuto di una domanda:

Quindi, dispense e volontari potrebbero non tagliarlo dopo tutto.

Ma, se vuoi davvero avere un impatto lì, puoi pensare a un modo che risolva il problema.

Il concetto originale che Science World ha escogitato è come una corsa veloce nel TARDIS del dottore, in un parco senza alberi.

l fatto stesso che le persone possano vedere gli alberi “che stanno per essere tagliati” è anche un suggerimento ai passanti che possono agire e fermare questo.

Allo stesso tempo, questo potrebbe anche aiutare a far capire alle persone che non è stata chiesta la loro opinione su questo in primo luogo.

La campagna sugli alberi di Science World è uno dei tanti brillanti esempi di guerrilla marketing da cui trarre ispirazione.

Related posts:

  1. Il Natale di Milano è Il Natale degli Alberi
  2. Forestami: al via la prima campagna sociale di comunicazione digital e out-of-home
  3. The World Piece: il tatuaggio collettivo per la nuova campagna di Momondo
  4. I koala invadono New York e Londra: peluche su lampioni e alberi per raccolta fondi in aiuto degli animali australiani