Sephora: se il servizio aggiunto è servire di meno

Lug 16th, 2021 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B, Marketing


Fare shopping è per molti estremamente piacevole, ma a volte può essere stressante.

Sarà capitato a tutti: entri in un negozio senza avere le idee chiare ti piacerebbe girare liberamente, ma il commesso ti segue con insistenza cercando di aiutarti e la cosa ti infastidisce molto.

Invece, quando entri avendo perfettamente chiaro cosa desideri, ma non hai la più pallida idea di dove trovarlo, magicamente i commessi sono introvabili.

Sephora, che ha fatto da sempre grandissima attenzione all’esperienza di acquisto nei propri punti vendita, ha trovato la soluzione, semplice quanto geniale.

Il cliente entrando nel negozio, sceglie il cestino del colore che rappresenta le sue esigenze in quel momento, ROSSO voglio essere assistito, NERO voglio fare da solo.

Un modo discreto per chiedere ai clienti cosa preferiscono, un’idea di marketing semplice e proprio per questo eccellente, che rende più piacevoli le esperienze di shopping nei punti vendita Sephora.

#marketing #comunicazione #sephora #fortunatomonti #marketingjournal

Fortunato Monti
Web & Social Marketer & Content Creator
fortunato.monti@gmail.com

Related posts:

  1. L’importanza di creare valore aggiunto ai prodotti
  2. Le 7 regole per lanciare un prodotto o servizio
  3. Più parole elaborate usiamo, meno comunichiamo
  4. Non si può più farne a meno dei corsi on line in Digital Marketing della ClubMC Academy