Ter, i nuovi dati di ascolto della radio: 1° semestre 2018. Boom Kiss Kiss e Radiofreccia (che sfiora il milione), RTL sempre prima e seconda RDS

Lug 25th, 2018 | Di Altri | Categoria: Breaking News


Ter – Tavolo Editori Radio presieduta da Marco Rossignoli ha reso pubblici i dati sull’audience radiofonica relativi al 1° semestre 2018 (dal 30 gennaio al 25 giugno 2018).

60.000 interviste CATI per i valori ‘giorno medio’, ‘aqh’ e ‘7giorni’. L’indagine è condotta da Gfk/Ipsos su 120.000 casi annuali a cui si aggiungono ulteriori 20.000 interviste, realizzate da Doxa, per la rilevazione dei parametri di copertura cumulata fino ai 28 giorni.
La Radio conferma la sua forza: nei primi sei mesi del 2018 sono stati 34.535.000 gli ascoltatori sopra i 14 anni di età sintonizzati ogni giorno sulle emittenti radiofoniche in Italia.

Cominciamo dai dati generali. Piccola variazione nella popolazione; nel 2017 era costituita da 52.956.000 individui mentre nel 2018 ne verifichiamo 52.974.000. La differenza è di 18.000 persone pari a un +0,033%. Trascurabile.

Negli ascoltatori nei 7 giorni si sale da 43.773.000 a 43.926.000, pari a +153.000 individui, +0,34%. Crescita marginale e relativamente piccola. Passiamo al giorno medio: nel dato annuale del 2017 si segnalavano 35.464.000 ascoltatori mentre nel 2018 si scende a 34.535.000; la perdita è importante, purtroppo, e non potremo risparmiare analisi severe sui -929.000 ascoltatori nel giorno medio.

Related posts:

  1. Radio Italia: a marzo esplodono i dati di ascolto
  2. RDS cresce del 5,2% e secondo il presidente Montefusco è la prima radio di flusso in Italia
  3. Il commento di Mario Volanti presidente Radio Italia sui dati Ter
  4. Calo dell’introito pubblicitario a giugno -2,2% per le Radio. Fcp: primo semestre a +1,4% sul 2018