The Pink Flyer e l’arte di poetare sulla Comunicazione

Iniziamo con l’acrostico di Comunicare

Come

Opportunamente

Misuriamo

Una

Nuova

Informazione

Creando

Attrattivi

Ritorni

Economici

Diciamocelo, di fatturato non ce n’è mai abbastanza! Se l’imbruttito ne ha fatto un tormentone, chi siamo noi per non perseguirlo con tutti i mezzi di informazione possibili? Allora via di challenge su tutte le piattaforme disponibili ed immaginabili per conquistare cuoricini a suon di hashtag e reel come non ci fosse un domani.

Giuro di dire la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità. Lo giuro? Il bel Johnny ne ha fatto sapiente scuola, noi ci si prova, al massimo le stories vivono 24 ore e questo popolo di naviganti e sognatori si appassionerà ad altro subito dopo, altro che pesciolini rossi.

Di generazione in generazione ogni target si merita i propri contenuti e influencer, mentre per i messaggi istituzionali vai di campagne ministeriali e di agenzie sapientemente introdotte nel trasformare il dollaro in sostenibilità, lo switch è un attimo.

Se il cherry picking informativo rimane un’attività difficile da praticare in questi tempi di guerra, concediamoci il lusso di sederci in poltrona e goderci una delle poche certezze degli ultimi 70 anni: la Regina e i suoi cappellini color pastello. Ave Ce…ah no questa è un’altra storia.

… del volo la leggerezza sempre.

di The Pink Flyer

Contatti

Address

Via Andrea Costa 7, Milano, 20131 Milano IT

Phone

Phone: +39 02.2610052

Email

redazione@marketingjournal.it