Trustpilot: Solo il 30% dei consumatori si fida di ciò che un brand racconta di sé online

Feb 24th, 2020 | Di Redazione | Categoria: Breaking News


Qual è il grado di fiducia dei consumatori nei confronti dei brand quando devono comprare un prodotto o un servizio online? È questa la domanda che si è posto Trustpilot – la più influente piattaforma di recensioni online basata su apertura, collaborazione e trasparenza – nel corso di un sondaggio condotto tra i consumatori italiani con il supporto della società di ricerche YouGov.

I dati non sono particolarmente confortanti: più di un terzo dei consumatori non si fida affatto di ciò che un’azienda comunica direttamente di sé, mentre il 33% pensa di dover valutare caso per caso. Dall’analisi emerge ancora che la fiducia in un brand necessiti sempre più di un supporto esterno all’azienda come quello legato al passaparola di amici e parenti – di cui si fida il 75% del campione – o quello delle recensioni online – consultate dal 72% degli intervistati.

I consumatori dunque continuano a ricercare fonti esterne all’azienda nel momento in cui devono decidere se dare o meno fiducia a quel brand e questo è un dato che le aziende dovrebbero considerare perché solo divulgando informazioni chiare e trasparenti possono fidelizzare i consumatori e aumentare la loro fiducia.

Related posts:

  1. Due consumatori su tre preferiscono interagire con i brand. Vediamo come
  2. Classifica dell’informazione online (Audiweb). A settembre l’app di notizie Upday è seconda solo a Repubblica
  3. Online reputation e adv trasparente: consigli per Marketer e Influencer
  4. Bottega Verde lancia #iomilavolemani il primo spot auto-girato dai consumatori