Utenti record e perdite in calo: Snapchat si lascia alle spalle il periodo più nero

Lug 26th, 2019 | Di Redazione | Categoria: Web e Dintorni


Snapchat (più precisamente Snap, la società madre) ha chiuso il periodo aprile-giugno con perdite in calo a 255 milioni di dollari rispetto ai 353 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso.

Oltre le attese anche i ricavi, balzati del 48% a 388 milioni di dollari a fronte dei 360,5 milioni su cui scommetteva il mercato. In evidenza la crescita record degli utenti giornalieri, aumentati del 7% a 203 milioni (gli analisti scommettevano su 192 milioni): si tratta del secondo trimestre consecutivo di crescita dopo nove mesi di stagnazione o calo.

Per Snapchat la crescita del numero degli utenti è cruciale perché le consente di attirare più inserzionisti e migliorare i ricavi

Snapchat ha fatto sapere di avere registrato una crescita in Nord America, Europa e nel resto del mondo e su dispositivi dotati di sistema operativo sia iOS (Apple) che Android (Google). Il numero di “Snap” scattati in media ogni giorno è aumentato superando i 3,5 miliardi.

Related posts:

  1. Snapchat continua a crederci: aumentano gli utenti attivi e i brand che investono in adv
  2. Mercato mondiale Pc cresce dopo 7 anni in calo
  3. Pubblicità in calo ad agosto -0,9%, e nei primi 8 mesi -1,3% (ma senza gli Ott sarebbe -5,9%). Nielsen: bene solo radio, digital, gotv e cinema
  4. Tutti gli update di Instagram e una nuova funzione da Snapchat