Volkswagen Marketing Ri(e)volution: la casa automobilistica vuole spostare parte dei concessionari sul web

Lug 29th, 2019 | Di Redazione | Categoria: CATEGORIA B


I cambiamenti nelle abitudini di acquisto da parte dei consumatori impattano anche il mondo dell’automotive. Volkswagen ha comunicato l’intenzione di ridurre il numero del proprio network europeo di rivenditori e di introdurre le vendite online, dando prova di volere abbracciare una strategia omnichannel, come già sta accadendo in altri settori, moda in primis.

La casa automobilistica tedesca, stando a quanto riportato da Reuters, sta proseguendo nel suo piano di taglio dei costi per tutti e 12 i brand in portafoglio, sull’onda dello scandalo delle emissioni del 2015, e sta dunque valutando la diminuzione della propria rete ‘reale’ a favore di una presenza più strutturata sul web.

In programma, a tal proposito ci sarebbe lo sviluppo di un portale gestito congiuntamente da Volkswagen e dai suoi rivenditori, anche se nessun dettaglio ulteriore è stato ancora diramato.

Related posts:

  1. “Think small”: la pubblicità Volkswagen che cambiò il mondo dell’advertising
  2. Volkswagen dice addio allo storico Maggiolino con una emozionante filmato di animazione
  3. Guerrilla marketing per la promozione del Distretto urbano del commercio parte da un’azione di Trani
  4. Branding E-volution, ricerca di UPA e della School of Management del Polimi