What Moves You, Makes You: Montblanc ridefinisce il significato della parola “successo” con una nuova brand campaign globale

Nov 23rd, 2020 | Di Redazione | Categoria: Spot e Campagne


La nuova brand campaign di Montblanc - What Moves You, Makes You – parte dalla missione della Maison di ispirare le persone ad esprimere il loro massimo potenziale e celebra coloro che hanno trovato la propria strada riscrivendo i codici del successo del 21simo secolo.

“What Moves, Makes You” significa vivere inseguendo le proprie passioni e proprie intuizioni perché sono quelle che ci definiscono come le persone che siamo, nella sfera privata e nella sfera professionale. E quando queste due “vite” non competono tra loro ma si ispirano e si completano a vicenda, allora si è trovata la chiave del successo.

La campagna racconta infatti storie autentiche di tre personaggi emblematici che ci insegnano che aver inseguito le loro passioni li ha definiti come persone. Vediamo narrato il percorso del pluripremiato sceneggiatore e regista Spike Lee e l’innegabile impatto che ha avuto sulla cultura contemporanea, “ascoltiamo” i pensieri dell’attore Taron Egerton sull’incredibile viaggio professionale e personale che sta per percorrere, e scopriamo Chen Kun, l’attore e fondatore di una scuola di recitazione che trova costantemente nuovi modi per supportare la sua comunità mentre insegue il suo amore per la creatività.

“Con questa nuova campagna, vogliamo rivolgerci ad una nuova generazione globale di leader e professionisti, ispirandoli ad esprimere il loro massimo potenziale mentre affrontano una vita guidata dalle loro passioni.

La campagna esprime un nuovo modo aspirazionale di vivere la vita in cui il professionale e il personale non competono, ma si arricchiscono l’uno con l’altro. Nonostante siano in fasi differenti della loro carriera, i tre protagonisti della campagna sono la prova vivente che inseguire le proprie passioni, alla fine ti porta alla realizzazione e al successo”, afferma Vincent Montalescot, Montblanc EVP Marketing.

La nuova piattaforma e campagna sottolineano il credo di Montblanc secondo cui tutti possano lasciare un segno; non solo raggiungendo il successo, ma godendosi il viaggio e apprezzando gli sforzi che lo motivano e lo rendono speciale. Come parte integrante di questa campagna, Montblanc presenta i “Mark Makers”; gli “appassionati” che “lasciano il loro segno” dedicandosi a ciò che amano inseguendo le proprie intuizioni. Spinti da uno scopo più elevato e dall’amore per ciò che fanno, incarnano i valori di coloro che stanno cambiando il vero significato di successo, grazie alla loro volontà di far accadere le cose e un mindset “ispirato” che li contraddistingue.

Con la campagna “What Moves You, Makes You”, Montblanc si afferma come ‘Maison del Luxury Business Lifestyle’.

“Montblanc è una Maison fondata da pionieri che hanno deciso di creare prodotti innovativi per coloro che volevano lasciare il proprio segno nel mondo, e questa campagna è un’espressione evoluta del nostro DNA.

È cambiato il modo in cui le persone lavorano, così come sono cambiate le priorità e i valori; abbiamo ritenuto che fosse il momento di ridefinire i codici del successo per riflettere i cambiamenti che vivono i nostri clienti attuali e potenziali”, aggiunge Nicolas Baretzki, CEO di Montblanc.

“Essere un ‘mark maker’ significa avere un modo diverso di pensare; non si tratta più di semplice status o di raggiungere il massimo, ma riguarda il viaggio significativo, propositivo e stimolante che facciamo per arrivarci, e le persone che incontriamo nel nostro percorso”.

La campagna integrata dà vita alle storie autentiche e alle prospettive uniche di tre Mark Makers attraverso una serie di film, immagini, contenuti digitali, social e out of home che incarnano l’idea del What Moves You, Makes You. Ogni Mark Marker si racconta in un film di 60 secondi, che riflette il suo viaggio:
• Spike Lee (sceneggiatore e regista, vincitore Academy Award, USA) - per lo sceneggiatore che scrive tutti i suoi copioni a mano, l’attenzione si concentra sulla sua carriera di narratore. Mentre lo ascoltiamo nell’atto di scrivere la sceneggiatura della sua vita, vediamo dei flashback di ciò che lo ha ispirato: la città e la gente di Brooklyn, la sua famiglia, i film e le esperienze personali.

La sua storia ispira gli altri ad inseguire le proprie passioni sottolineando l’incredibile eredità di chi ha seguito la sua sin dalla giovane età.

• Taron Egerton (attore, vincitore Golden Globe, Regno Unito) – questo giovane attore di talento cerca ruoli che lo ispirino e lo emozionino. In questo film vediamo Taron mentre si sposta in taxi nella città di New York. Questo piccolo viaggio ne rappresenta in realtà uno molto più grande: quello di Taron che immagina la sua carriera e i ruoli che reciterà come attore.

Con un tocco di realismo magico, lo vediamo proiettarsi sui cartelloni pubblicitari come testimonial di una importante Maison. La sua storia ispira gli altri ad inseguire il proprio potenziale, così come il giovane attore insegue il suo.

• Chen Kun (cantante, attore e scrittore, Cina) – motivato dall’attività formativa per i giovani attori della scuola di recitazione che ha fondato ‘The Dome Studio’, scrive spesso appunti personali per i suoi studenti.

In questo film, ascoltiamo Chen che legge ad alta voce una lettera mentre alcuni studenti del Dome Studio seguono lezioni di recitazione, improvvisazione e danza. La storia ha l’obiettivo di ispirare le persone a vivere una vita di autenticità e sostanza, mostrando chi si è messo a disposizione della propria comunità mantenendo vive le proprie passioni e i propri interessi.

Creata dall’agenzia pluripremiata Wieden + Kennedy Amsterdam, la campagna verrà diffusa a livello globale da fine agosto 2020 e attraverso il messaggio “What Moves You, Makes You”, comunicherà che le collezioni di Montblanc sono pensate per accompagnarti nell’inseguimento delle tue passioni durante il percorso di realizzazione personale e professionale.

Related posts:

  1. Significato, caratteristiche, campagne di successo - Marketing non convenzionale a capitoli: appunti e spunti di Danilo Arlenghi
  2. Brand Italia. La sfida della nuova reputazione
  3. I 50 top brand del lusso a livello globale: la classifica Brand Finance
  4. Nuova normalità. Con Spesafacile crescono la diffusione e il successo degli open locker